BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aeroporto di Orio, Antitrust: possibili condotte anticoncorrenziali di Sacbo

disposto l'avvio di un procedimento istruttorio per possibili condotte anticoncorrenziali poste in essere da Sacbo, gestore dell'aeroporto di Bergamo, e da Levorato Marcevaggi, titolare dell'unico deposito di stoccaggio di jet fuel presente all'interno del sedime aeroportuale

L’Antitrust ha disposto l’avvio di un procedimento istruttorio per possibili condotte anticoncorrenziali poste in essere da Sacbo, gestore dell’aeroporto di Bergamo, e da Levorato Marcevaggi, titolare dell’unico deposito di stoccaggio di jet fuel presente all’interno del sedime aeroportuale.

“In un contesto di crescita esponenziale dello scalo bergamasco, che è oggi il terzo aeroporto nazionale per numero di passeggeri – si legge in una nota dell’Authority – il gestore aeroportuale avrebbe mantenuto un assetto contrattuale tale da generare una situazione di sostanziale monopolio nel mercato dei servizi di into plane nell’aeroporto di Bergamo, riservando a Levorato Marcevaggi l’accesso esclusivo al deposito. A fronte delle richieste di accesso formulate da vari operatori per la prestazione di servizi di messa a bordo in concorrenza con Levorato Marcevaggi, quest’ultimo avrebbe invece ingiustificatamente rifiutato l’accesso al deposito. I provvedimenti di avvio sono stati notificati oggi nel corso di alcune ispezioni effettuate dall’Autorità in collaborazione con il Nucleo speciale Antitrust della Guardia di Finanza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.