BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

Remer Treviglio, giovedì 15 giugno termina la prelazione abbonati

In casa Remer Treviglio si pensa già alla prossima stagione: domani termina il periodo di prelazione per gli abbonati affinchè possano acquistare l’abbonamento nello stesso posto della stagione precedente e allo stesso costo.

La Remer Blu Basket 1971 anticipa i tempi e apre la Campagna Abbonamenti 2017/18 da Venerdì 9 giugno, in contemporanea all’inaugurazione della Festa della Birra. Per la prima volta la Campagna abbonamenti si articolerà in due fasi.

La prima fase, partita venerdì 9 giugno, permette a tutti i tifosi, vecchi e nuovi, di sottoscrivere gli abbonamenti allo stesso costo di quelli dell’anno scorso. Essa terminerà domani, giovedì 15 giugno.

Remer Treviglio - 2° fase Abbonamenti

Nella seconda fase invece, che partirà il 28 agosto, i sottoscrittori troveranno un leggero aumento dei prezzi in ogni settore.

Remer Treviglio - 2° fase Abbonamenti

Due le novità, rispetto alla scorsa stagione:

– il ripristino della gratuità per tutti i bambini fino agli 11 anni che si siederanno in gradinata;
– L’eliminazione delle transenne di fronte ai parterre (ex tribuna silver e gold) per meglio seguire la partita e vivere la gara in prima persona, come foste in campo.

Gli ingressi in Parterre Gold, Parterre Silver e Tribuna sono numerati: sarà quindi possibile scegliere settore, fila e posto da dove poter assistere alle gare, mantenendo il diritto di occupare tale posto per tutta la durata del campionato. Se acquistati in prelazione, potranno essere sottoscritti gli stessi della stagione 2016/17.

La campagna abbonamenti chiuderà inderogabilmente il 19 settembre; dopo tale data non sarà più possibile acquistare nessun abbonamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.