BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Anche a Bergamo è arrivata la marijuana legale: va a ruba, ecco com’è foto video

Al negozio Dr.Plant di Villa d'Adda il primo ordine dell'erba con un basso contenuto di Thc è andato a ruba in pochi giorni. Ne abbiamo comprata una confezione

È arrivata anche a Bergamo e provincia EasyJoint, la “marijuana legale”. E come nel resto d’Italia, anche nella Bergamasca, l’erba che “si fuma ma non sballa”, ha fatto boom.

Marijuana legale

Al negozio Dr.Plant di Villa d’Adda, un grow shop aperto da un anno, che un paio di settimane fa ha fatto da capofila in provincia nella vendita dell’innovativo prodotto, il primo ordine di “scatole verdi” è andato a ruba in qualche giorno. Il secondo, arrivato da poco, è già richiestissimo.

Un dato in linea con quello nazionale: dal giorno dell’entrata in commercio, un mese fa, si parla addirittura di un ordine ogni 30 secondi attraverso le vendite on line, tanto da costringere i gestori del sito alla chiusura.

La cosiddetta “marijuana light”, che arriva dalla Svizzera, è una cannabis con contenuti di Thc sotto al limite di legge (meno dello 0,6%). Il tetraidrocannabinolo (Thc) è una sostanza psicotropa, il maggiore e più noto dei principi attivi della cannabis. Avendo una così bassa concentrazione, non ha gli effetti psicoattivi tipici della marijuana comune. Per lo stesso motivo, non ci sono problemi nel mettersi alla guida dopo il suo utilizzo.

Il prodotto è stato messo in commercio in Italia da un’azienda che si chiama appunto EasyJoint, che lo concepisce come “un’alternativa al tabacco sia per chi fuma le canne non light sia per chi vuole smettere di fumare”. Viene venduta in barattoli da 8 grammi al prezzo di 17 euro.

Non essendo una sostanza stupefacente, inoltre, le tracce di THC eventualmente presenti dopo l’assunzione di EasyJoint non risultano significative in caso di test del sangue o delle urine. Il CBD, o cannabidiolo, è un’altra sostanza presente nella marijuana, che, a differenza del Thc, non è psicoattiva. Ha effetti miorilassanti, antipsicotici, tranquillanti, antiepilettici, antiossidanti e antinfiammatori.

La varietà scelta per il lancio in Italia è chiamata l’Originale. Il sito di EasyJoint spiega che si tratta di “un’Eletta Campana, italiana, coltivata naturalmente senza utilizzo di alcun additivo chimico, raccolta e lavorata a mano, coltivata naturalmente senza l’impiego di alcun additivo chimico.

L’essiccazione avviene in maniera naturale e non è forzata per mantenere il massimo contenuto di oli essenziali.

Oltre ad avere certificate capacità antiansiolitiche, l’azienda distributrice aggiunge che “ha un effetto antiossidante utile a chi soffre di malattie degenerative. La si può usare come tisana o in sostituzione del tabacco”.

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.