BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Accademia dello sport

Informazione Pubblicitaria

Il Tennis2017 incorona i vincitori tra novità e ritorni

Al Centro «Mario Mongodi» di Cividino di Castelli Calepio è stata la serata delle finali per i cinque trofei messi in palio dall’Accademia dello Sport per la Solidarietà, a cui fanno da ciliegina le competizioni per classificati.

Nel singolare maschile A, valido per l’11° Trofeo Giacinto Facchetti, il nome nuovo sull’albo d’oro è quello di Damiano Zenoni. L’ex atalantino, oggi allenatore, classe 1977, è la new entry di un «elenco» che nel corso degli anni ha premiato soprattutto grandi atleti, nel segno dei colori nerazzurri (nel 2015 e nel 2016, vittoria per Oscar Magoni; nel 2014, successo per Marino Magrin): per Zenoni, successo 9-5 in finale su Luca Locatelli. Il singolare maschile B, valido per il 4° Trofeo Franco Morotti, alla fine ha sorriso Luca Marconi, vittorioso per 9-2 sull’intramontabile Gigi Pizzaballa; nell’albo d’oro, Marconi succede a Giacomo Zenucchi.

Poi, spazio al doppio maschile col tradizionale Trofeo Achille e Cesare Bortolotti, giunto alla sua ventiseiesima edizione: la vittoria se l’è aggiudicata la coppia formata da Oscar Magoni e Amedeo Amadeo, «aficionados» del torneo e anche delle vittorie: col 6-3 7-6 su Ettore e Maurizio Ganz (già vincitori nel 2007), Amadeo centra il quinto successo (in precedenza, sempre in coppia con Luca Chiesa) mentre Magoni colma un «vuoto» in una bacheca già irta di trionfi (cinque vittorie nel singolare). Il doppio misto (8a Coppa Elio Lodovici) se lo aggiudica invece il duo composto da Andrea Schillaci (già vittorioso un anno fa) e Rosella Librizzi, che nell’ultimo atto superano 9-1 Cristina Radici e lo «stakanovista» Oscar Magoni.

Nella competizione a squadre (3° Coppa Accademia dello Sport), successo per il Team Lendl capitanato da Antonio Viscardi, vittorioso sul Team Ashe guidato da Ciro Bresciani.
Il singolare maschile per classificati vede invece la vittoria di Luca Chiesa su Ciro Bresciani per 9-7. Infine, il doppio misto di 4a categoria: successo per Marco Colleoni e Paola Borghi per 6-2 4-6 10-6 su Claudia Pagani e Uriel Dominoni.

Venerdì 9 giugno, nei locali della Fiera di Bergamo appositamente allestiti, la chiusura del Tennis 2017 sarà in grande stile con la serata di gala. Oltre seicento ospiti «abbracceranno» l’Accademia dello Sport, in attesa del clou rappresentato dai Golden Vip: saranno premiati Antonio Percassi, imprenditore di successo e presidente dell’Atalanta dei record, Sofia Goggia, stella bergamasca dello sci mondiale, e Alessandro Rambaldi, luminare dell’ematologia, medico dell’Ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

Accademia dello sport per la solidarietà

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.