BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

BergamoWifi compie due anni e si regala un nuovo sito

Presentato nella giornata di venerdì 9 giugno il nuovo sito internet Bergamo Wifi.

Bergamo Wi-Fi è il servizio del Comune di Bergamo che consente di navigare gratuitamente in città 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 grazie agli oltre 100 hotspot pubblici distribuiti tra le vie, i parchi e i punti di interesse cittadini.

L’estensione dell’area wifi è di circa 4 milioni di metri quadrati con una tecnologia all’avanguardia e una potenza di segnale compresa di 3Mb in download e upload per ogni device per rendere il wifi in strada il più simile possibile a quello che usufruiamo nelle nostre case. Il progetto, attuato per festeggiare il secondo compleanno del servizio, è stato migliorato rispetto a quello dell’anno scorso, in una versione 2.0 che permetterà il pieno funzionamento della connessione.

Connettersi al servizio wifi è molto semplice, verranno richiesti nome utente e password solamente per la prima connessione e successivamente si connetterà autonomamente.

Il successo di questo servizio ha incentivato il posizionamento di nuovi hotspot in molti luoghi della città, per dare un punto di riferimento web ai giovani. Con i 600 mila euro, stanziati dal Governo per il bando periferie, verranno dotati di questo servizio non solo i luoghi classici della città dove vi è il maggior influsso di gente, giovani in particolare, come Edonè, Polaresco e biblioteche, ma anche luoghi meno visitati della città come possono essere i centri anziani.

Tuttavia il progetto è in fase di crescita in quanto alcune vie commerciali, come via Broseta, non sono ancora dotate di questo beneficio. Non appena verranno trovati dei fondi economici verranno posizionati nuovi hotspot nei luoghi della città dove ancora non sono presenti.

Il sogno dell’assessore Giacomo Angeloni è quello di poter far connettere un giorno la stazione anche se il progetto è molto lungo e complesso.

BergamoWifi

Valeria Molinterno e l’assessore Giacomo Angeloni

“In due anni BergamoWifi ha cambiato molte della abitudini dei nostri concittadini – spiega l’Assessore all’Innovazione del Comune di Bergamo Giacomo Angeloni – ed è riuscito a registrare numeri altissimi, a dimostrazione dell’alto standard qualitativo offerto dal servizio. Bergamo è modello in Italia per tutte le città che vogliono sviluppare sistemi wifi pubblici. Il nuovo sito rispecchia in pieno la filosofia degli opendata, ovvero tutti quei dati della pubblica amministrazione che intendiamo “liberare” e rendere facilmente consultabili dal cittadino.”

Nel sito web gli utenti potranno venire a conoscenza del progetto, vedere la mappatura del territorio dove questo servizio è disponibile e conoscere i dati in tempo reale riguardanti il traffico informatico grazie al wifi in real time che raccoglie aggiornamenti relativi al tempo di utilizzo, ai luoghi dove è maggiormente utilizzato, alle fasce orarie e alla nazionalità dei turisti che accede al sito web.

Inoltre è utile anche per i commercianti in quanto sono sempre al corrente del ritorno delle persone in un certo luogo per l’utilizzo di questo servizio.
Sono circa 7.500 gli utenti che si connettono mediamente ogni giorno agli hotspot del Comune ma il trend è in crescita costante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.