BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Villongo, Ori Belometti cerca la conferma: “Priorità alla rotatoria sulla provinciale 91”

Il sindaco uscente si ripresenta all'appuntamento elettorale del prossimo 11 giugno, dove dovrà vedersela con 3 sfidanti: "Mi piacerebbe ristrutturare il palazzo comunale, opera già prevista nel programma precedente".

Dopo cinque anni alla guida del paese il sindaco uscente Maria Ori Belometti si rimette in gioco per le elezioni amministrative di domenica 11 giugno a Villongo: in corsa, oltre alla candidata di Uniti per Villongo, altri 3 aspiranti primi cittadini.

Ori Belometti, come è stata costruita la vostra lista?

È stata una decisione collettiva, presa tutti insieme durante i ripetuti incontri che abbiamo organizzato negli ultimi sei mesi con i “vecchi e con le nuove leve.

Se le chiedessi di sceglierne solamente una, quale sarebbe la priorità assoluta del vostro nuovo programma?

La realizzazione della seconda rotatoria sulla Provinciale 91.

C’è qualcosa che non è riuscita a realizzare nella passata amministrazione e che si è prefissa di portare a termine in caso di riconferma?

La ristrutturazione del palazzo comunale: era già prevista nel programma precedente, è ancora una nostra priorità. L’intervento ha un costo superiore ai due milioni di euro e potrà essere realizzato solo se riusciremo a ottenere finanziamenti che coprano, almeno in parte, il fabbisogno finanziario.

C’è un’opera che sogna di realizzare a Villongo?

Anche qui ribadisco la ristrutturazione del palazzo comunale

Quale tipo di politica adottereste nel campo della sicurezza?

È in itinere un progetto intercomunale di videosorveglianza. Potenzieremo i sistemi di allarme, anche privati.

E nel campo del sociale?

Proseguire con i Percorso Riabilitativi Risocializzanti per l’aiuto pagamento bollette. Mantenere gli impegni con anziani e bambini, ma introdurre iniziative per la fascia adolescenziale, a rischio, anche in collaborazione con l’Ambito e gli oratori. Approfondire i problemi dei giovani soprattutto tema lavoro e affrontare il problema delle barriere architettoniche

Tema caldissimo di questo periodo è l’accoglienza dei migranti: come si pone la sua lista in merito a questo argomento?

Fermo restando che l’accoglienza è un valore, a Villongo non ci sono le condizioni per metterla in pratica. Come ho detto al Prefetto di Bergamo non abbiamo gli spazi adatti.

A suo avviso c’è qualcosa che la sua lista ha in più dei concorrenti?

Lasciamo la decisione agli elettori che devono valutare attentamente le competenze.

uniti per villongo

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.