BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Studenti del Politecnico di Milano a lezione in Fonderia Augusta

Gli studenti del Corso di “Tecnologia Meccanica” hanno visitato l’impianto di Fonderia per approfondire l'aspetto impiantistico e prendere visione del processo produttivo e dell’applicazione pratica di quanto fatto in aula

Da oltre otto anni consecutivi il Politecnico di Milano porta gli studenti della Facoltà di Ingegneria a lezione in Fonderia Augusta per vedere sul campo quanto studiato in aula. Nella giornata di martedì 6 giugno, venti studenti hanno potuto osservare nella sede di Fonderia Augusta a Costa di Mezzate l’intero processo produttivo, dalla presa in carico di una commessa alla fase di colatura, fino alla preparazione dei getti per la consegna ai clienti dopo il controllo qualità.

L’impianto produttivo all’avanguardia di Fonderia Augusta, frutto di investimenti importanti negli scorsi anni, ha suscitato l’interesse degli esperti del settore, permettendo all’azienda di condividere la loro esperienza con i giovani che si avvicinano all’industria metallurgica.

“Preparare adeguatamente le future generazioni al loro inserimento nel mondo del lavoro ed investire in avanzate tecnologie di produzione, per migliorare la qualità non solo del prodotto ma anche dell’ambiente di lavoro, permetterà ad un mestiere antico come quello della fonderia di conservare il proprio ruolo fondamentale nel sistema economico” afferma Ede Bettoni, Financial Manager di Fonderia Augusta.

La visita di martedì 6 giugno porta a circa 500 il numero di futuri ingegneri che, grazie alla collaborazione tra Fonderia Augusta e il Politecnico, hanno potuto visitare l’azienda negli ultimi anni. La visita di Fonderia Augusta ha affascinato a tal punto gli studenti, che alcuni di loro hanno già chiesto la disponibilità di Fonderia Augusta a essere accolti per un tirocinio formativo propedeutico alla preparazione della tesi di laurea.

Fonderia Augusta

La Fonderia Augusta da oltre 40 anni realizza getti in acciaio e leghe speciali in molteplici geometrie e dimensioni per l’industria meccanica, petrolchimica e fluidodinamica, ed è specializzata nella produzione di piccole serie. Il processo produttivo è dotato di impianti e macchinari collegati in rete e gestiti e monitorati tramite controllo remoto e permette la realizzazione di fusioni quali componenti di valvole e pompe idrauliche, giranti pelton, kaplan e francis fino a un massimo di 2000 kg.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.