BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Se giovane e vuoi divertirti? Diventa volontario della Donizetti Night

La Fondazione Donizetti rivolge questo appello in primo luogo agli studenti dell'ultimo anno delle Superiori e a quelli dell’Università come occasione di crescita, sviluppo e impegno per la città, o comunque a tutti coloro coloro che vogliono essere impegnati nella notte dell'orgoglio donizettiano.

È disponibile online la scheda per far parte del gruppo di volontari che, come ogni anno, saranno il punto di riferimento del pubblico e degli artisti coinvolti nella Donizetti Night che, come è noto,
quest’anno si svolgerà a Bergamo, sabato 17 giugno dalle 19 in poi, in Città Bassa, al Teatro Donizetti e dintorni.

“Ti piacerebbe vivere da protagonista la Donizetti Night 2017? Diventa volontario e partecipa in prima fila alla notte dedicata alla musica di Gaetano! (http://donizettinight.subscribemenow.com) per osservare da vicino le fasi organizzative della serata ed esserne parte attiva. I volontari saranno impegnati insieme al personale della Fondazione, a dare informazioni sul programma, distribuire i materiali illustrativi, presidiare i luoghi in cui si svolgeranno gli eventi. È in programma per tutti gli iscritti una formazione sull’evento (la data e il luogo saranno comunicati agli iscritti via mail) e, in regalo, maglietta donizettiana 2017.

Per le iscrizioni c’è tempo fino al 9 giugno.

La Fondazione Donizetti rivolge questo appello in primo luogo agli studenti dell’ultimo anno delle Superiori e a quelli dell’Università come occasione di crescita, sviluppo e impegno per la città, o
comunque a tutti coloro coloro che vogliono essere impegnati nella notte dell’orgoglio donizettiano.

BIGLIETTERIA E INFORMAZIONI
Per informazioni tel. 035244483 / info@donizetti.org

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.