BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trentun posti di dottorato di Adapt e Università di Bergamo

Anche quest'anno ci sono aperte 31 posizioni (12 borse e 12 apprendistati di alta formazione) per un dottorato in formazione della persona e mercato del lavoro. Il termine per la presentazione delle domande è il 15 giugno.

Trentun posti, di cui 12 con borsa di studio e almeno 12 con contratto di apprendistato di alta formazione. Un’opportunità per i giovani laureati ed per tutti gli appassionati ai temi del lavoro.

È stato pubblicato il bando di ammissione al prossimo ciclo del dottorato in Formazione della persona e mercato del lavoro promossa da Adapt e Università degli Studi di Bergamo rivolto ai “giovani di valore interessati ai temi del mercato del lavoro e del diritto delle relazioni industriali e a forme innovative di ricerca in collaborazione con imprese, operatori del mercato del lavoro e associazioni di rappresentanza del mondo del lavoro”.

La nuova Geolander a Spirano

“L’apprezzamento che i nostri dottorandi ricevono nei contesti aziendali e di ricerca in cui sono inseriti – spiega Michele Tiraboschi, giuslavorista allievo di Marco Biagi e direttore del centro studi Adapt, nel comunicare la pubblicazione del nuovo bando – dipende essenzialmente dal numero complessivo di giovani che ogni anno incontriamo. Personalmente ricevo e leggo con attenzione, ogni anno, oltre 5.000 CV e incontro almeno 900 / 1.000 neo-laureati / laureandi provenienti da ogni parte d’Italia e anche del mondo. Anche per questo nuovo ciclo, più la partecipazione sarà alta e più la selezione sarà autentica e di qualità consentendoci di premiare i giovani migliori e avviare con loro progetti di ricerca aziendali realmente innovativi e utili.
È questa del resto la vera garanzia per i nostri sponsor e le tante aziende che hanno finanziato le borse di dottorato e gli apprendistati di ADAPT e che ci ha consentito di attivare nell’arco di soli 12 anni quasi 300 borse di dottorato e oltre 100 apprendistati di alta formazione e di ricerca. Per quest’anno i posti messi a concorso da ADAPT con borsa di studio o contratto di apprendistato di alta formazione sono 21 a cui si aggiungono 7 posti senza borsa che spero possano presto diventare con borsa o comunque altrettanti apprendistati di ricerca”.

I termini di scadenza per la presentazione delle domande sono previsti per il prossimo 15 giugno.

“Le aziende, gli studi professionali e tutti i soggetti interessati a sostenere la Scuola e finanziare borse di dottorato aziendali/industriali possono contattarmi all’indirizzo “tiraboschi@unimore.it”.

Lo stesso potranno fare gli aspiranti dottorandi, per avere ulteriori informazioni sul bando e le selezioni.

Ai giovani che leggono il nostro bollettino, laureandi e neo-laureati, dico di avere coraggio perché partecipare a una selezione è una tappa di un percorso di crescita che, anche in caso di esito non positivo, non è mai una sconfitta ma una occasione per capire meglio i nostri obiettivi e quello che vogliamo fare davvero nella vita”. Il bando, che prevede l’accesso di 31 candidati, è reperibile a questo link.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.