BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tremaglia (Fratelli d’Italia): “Mancano idee chiare per rilanciare il centro di Bergamo”

Andrea Tremaglia, consigliere comunale di Fratelli d'Italia, in un'intervista video a Bergamonews spiega che cosa farebbe per rilanciare il centro di Bergamo e commenta le politiche dell'amministrazione Gori.

Andrea Tremaglia, consigliere comunale di Fratelli d’Italia, in un’intervista video a Bergamonews spiega che cosa farebbe per rilanciare il centro di Bergamo e commenta le politiche dell’amministrazione Gori.

Andrea Tremaglia

“Da poco è uscito, con tre anni di ritardo, il bando per la riqualificazione del Centro Piacentiniano di Bergamo – afferma Tremaglia -. Che cosa ne penso? Tre osservazioni. Primo: si autorizzano esercizi commerciali fino a 2500 mq: questo può aiutare a riempire gli spazi rimasti vuoti (e questo è un bene), ma sembra poco compatibile con l’idea di questa amministrazione di fare arrivare meno gente in centro città con l’automobile. Infatti ogni tanto “affiora” l’idea di un parcheggio sotterraneo in Largo Belotti (quindi? Non facciamo venire la gente in città in macchina o la facciamo venire? Non si capisce…). Investimenti seri e concreti sulla mobilità alternativa verso il centro (della Linea C parlerò a breve…) ancora a mio avviso latitano: solo annunci. Finora, di fatto, ci sono solo aumenti di tariffe e di orari dei parcheggi. Seconda osservazione: l’apertura di piccoli/medi centri commerciali nel cuore della città potrebbe danneggiare quei piccoli commercianti che, malgrado crisi e avversità varie, ancora tengono aperto e lavorano, portando una concorrenza aggressiva in un tessuto già fragile e che già subisce l’effetto dei grandi centri commerciali della nostra provincia. Terza osservazione: mancano all’appello idee chiare e definitive sul destino di grandi, importanti contenitori del centro città, come l’Agenzia delle Entrate e il Palazzo della Libertà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.