BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Potrebbe essere nel Bresciano: il mistero di Rosa, scomparsa a 14 anni

Secondo gli amici, la ragazzina napoletana da tempo aveva contatti con un uomo pakistano di Brescia

Proseguono dal 24 maggio le ricerche di Rosa Di Domenico, la studentessa di 14 anni scomparsa da Sant’Antimo (Napoli). Dopo aver setacciato tutta l’area a nord di Napoli, i carabinieri hanno esteso la ricerca anche al nord Italia, precisamente a Brescia, dove la giovane ha anche alcuni parenti.

Qualche giorno prima della scomparsa, la madre l’ha vista cercare in rete gli orari dei treni della linea Napoli – Brescia. Secondo gli amici, la ragazzina da tempo aveva contatti con un uomo pakistano di Brescia e proprio per lui si sarebbe allontana dalla famiglia.

La giovane, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, nella mattina del 24 maggio è uscita dicendo che sarebbe andata a scuola e nel pomeriggio da un’amica. Non vedendola rientrare e dopo più tentativi per contattarla sul cellulare, i genitori hanno appreso che non era entrata in classe né era andata dall’amica.

Nei giorni scorsi un collega del padre ha pubblicato un appello su Facebook:

Al dolore della famiglia di Rosa si aggiunge la beffa. I parenti, provati dallo sconforto, stanno ricevendo in queste ore scherzi telefonici. A denunciarlo è la cugina, Santa: “A nome di tutta la famiglia Di Domenico, voglio fare un appello ai meschini che stanno approfittando del dolore di mio zio che sta soffrendo non sapendo la figlia dove sia! A voi che telefonate con l’anonimo prendendo in giro e confondendo dei genitori distrutti vi dico di vergognarvi, non vi rendete conto del peso di queste azioni!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.