BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ondata di caldo fino al ponte del 2 giugno, sole e afa

Un weekend caratterizzato da alta pressione e tanto sole sulla Lombardia che sarà una delle regioni più calde d’Italia: un robusto anticiclone garantirà cieli sgombri da nubi, fatta eccezione per temporanei annuvolamenti in formazione di tanto in tanto lungo i rilievi. Clima caldo ed estivo, con temperature diurne in nuova ripresa, tendenti a portarsi oltre i 30°C sulle aree pianeggianti. A sottolinearlo sono i meteorologi di 3bmeteo.com.

Nella giornata di domenica, ancora più sgombra di nubi rispetto al sabato, i valori massimi si stabilizzeranno attorno ai 30 gradi. Tra fine maggio e inizio giugno le temperature si manterranno diffusamente sopra le medie del periodo e su valori più consoni al mese di luglio, a causa di un vasto promontorio anticiclonico che dal Nord Africa si innalzerà su mezza Europa regalando una fase di stabilità e bel tempo. In Italia il rialzo termico si farà più sensibile al Nord e sulle regioni tirreniche, poi gradualmente anche sulle Adriatiche e l’estremo Sud nel corso della prossima settimana.

L’afa si farà sentire sempre di più anche al Nord, per la rotazione delle correnti da Ovest-Sud-Ovest, che quindi verranno pre-umidificate dal mare, con temperature percepite anche oltre i 35°C. Nei grandi centri urbani si potrà iniziare a ‘soffrire’ durante le ore serali e di notte, in particolare nei centri cittadini del Nord, con minime anche superiori ai 20/22°C.

Condizioni che dovrebbero perdurare per almeno una settimana sulle regioni settentrionali, salvando l’appetibile ponte del 2 giugno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.