BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un murales per la facciata dell’Azienda Bergamasca Formazione foto

L’edificio della sede prende vita attraverso un murales di grande dimensioni sulla facciata esterna della sede di via Gleno

L’edificio della sede di Azienda Bergamasca Formazione a Bergamo prende vita attraverso un murales di grande dimensioni sulla facciata esterna della sede di via Gleno.

Si tratta di spruzzi di stravagante estro ed immaginazione, realizzati con colori sgargianti e decisi, di geometrie difformi, di figure contorte ma in armonia ed equilibrio. La scelta di avvalersi di un’opera di pittura muraria risponde a diversi obiettivi, tra cui in primis quello di rendere il luogo più gradevole agli studenti, ai docenti e a tutto il personale, favorendo un senso di appartenenza, e nel contempo renderlo più riconoscibile al tessuto sociale bergamasco, per sottolinearne il radicamento.

L’intervento di riqualificazione artistica dell’edificio si sposa bene con l’ottica di valorizzazione complessiva dei servizi offerti dall’Azienda Bergamasca Formazione ed è stato realizzato con una forte attenzione al contesto in cui si inserisce, volto a permettere innanzitutto agli utenti che frequentano i numerosi corsi di formazione professionale di immaginare lo spazio attraverso sguardi non convenzionali.

L’opera che è stata realizzata nei giorni scorsi, è stata affidata a Paolo Baraldi, per tutti il Baro, artista bergamasco da tempo impegnato nel promuovere la cultura di strada in ogni sua forma ed esperto di processi artistici partecipati, soprattutto in ambiti giovanili ed educativi, il quale si è ritagliato uno spazio sui grigi muri di cemento dell’edificio ed è riuscito a trasformare la facciata della struttura di ABF in un tripudio di colori, dimostrando una grande capacità nel delineare figure ed ambienti, dando vita ad un murales da ammirare, opera che non potrà passare inosservata, poiché risalta sulle tonalità neutre del quartiere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.