BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ecco i nuovi MateBook di Huawei: si parte da 800 euro

È stato un avvio di settimana intenso per il mondo della tecnologia e chi meglio del nostro Mister Gadget, alias Luca Viscardi, può aggiornarci sulle novità principali delle ultime ore?

matebook

In particolare due, che arrivano dalle parti opposte del mondo: mentre da un lato Microsoft presentava il suo Surface Pro, a Berlino Huawei lanciava le tre varianti del MateBook.

Partiamo dal Microsoft Surface Pro: display da 12,3′ pollici con la soluzione pixel sense, una nuova surface pen con maggiore sensibilità alla pressione, batteria quasi raddoppiata con autonomia di 13,5 ore, 8,5 millimetri di spessore, tastiera ricoperta con l’alcantara. Prodotto interessante, sempre più potente e completo.

Nelle tre varianti di Huawei MateBook troviamo due notebook veri e propri e una specie di ibrido: i modelli si chiamano X, D ed E. Il primo è il modello di punta, 13 millimetri di spessore, cornici ridottissime, display 13 pollici. È il computer con display da 13 pollici più piccolo al mondo.

Il modello D, che non vedremo in Italia, ha un display da 15,6 pollici mentre l’E, che è il 2 in 1, ha display da 12 pollici. I prezzi partono dagli 800 euro.

In pillole: pare che Samsung sia già al lavoro sui Galaxy S9, che arriverebbero in 2 varianti; dall’India filtrano indiscrezioni sul prossimo arrivo di un Lg G5 S Plus con doppia fotocamera sul retro e, infine, Ikea debutta nel mondo delle lampadine smart con una lampadina che funzionerà con Alexa, Siri e Google Assistant.

(foto consumer.huawei.com)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.