BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Accademia dello sport

Informazione Pubblicitaria

Tennis2017, dal 19 maggio a Cividino appuntamento con sport e solidarietà

Quarantuno anni di tennis, emozioni, amici, sport, sorrisi. Ma anche impegno e aiuto, col milione e centocinquantamila euro donato negli ultimi quattordici anni dall’Accademia dello Sport per la Solidarietà di Bergamo in favore di tante realtà del territorio bergamasco e non solo.

Appuntamento a Cividino, dal 19 maggio all’8 giugno

Parte il 19 maggio il Tennis 2017, l’appuntamento che ogni anno richiama personaggi dello sport, dell’imprenditoria, dello spettacolo, della comunicazione, della società civile, tutti insieme per la causa più nobile, quella della solidarietà. Fino all’8 giugno, ogni giorno feriale, dalle ore 17 alle 23, sulla terra rossa del Centro sportivo «Mongodi» di Cividino di Castelli Calepio si vivranno le gare valide per il 26° Trofeo Achille e Cesare Bortolotti (doppio maschile), l’11° Trofeo Giacinto Facchetti (singolare maschile A), l’8a Coppa Elio Lodovici (doppio misto), la 3a Coppa Accademia dello Sport per la Solidarietà (competizione a squadre) e il 4° Torneo Franco Morotti (singolare maschile B), oltre al Torneo di 4a categoria aperto a tutti gli appassionati di tennis.

9 giugno, serata di galà
Il 9 giugno il Tennis 2017 si chiuderà con la serata più magica, il galà ospitato nei locali della Fiera di Bergamo, appositamente predisposta per accogliere gli amici e i sostenitori dell’Accademia, per celebrare i vincitori delle competizioni di golf e tennis, ma soprattutto per consegnare i Golden Vip, i premi che annualmente l’associazione guidata da Giovanni Licini assegna a personalità di rilievo nel mondo dell’imprenditoria, della ricerca scientifica e dello sport. Saranno premiati Antonio Percassi, imprenditore bergamasco e dirigente sportivo di successo, presidente dell’Atalanta dei record, a cui verrà consegnato il «Golden Vip Sport e Imprenditoria»; il professor Alessandro Rambaldi, medico di livello internazionale, direttore dell’Unità di Ematologia dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII e professore di Ematologia all’Università degli Studi di Milano, a cui verrà consegnato il «Golden Vip alla Ricerca scientifica – Premio Fondazione Credito Bergamasco»; Sofia Goggia, sciatrice bergamasca, punta di diamante della Nazionale azzurra, medaglia di bronzo nello slalom gigante agli ultimi Mondiali, terza nella classifica generale della Coppa del Mondo 2017, detentrice del record di punti e di podi in una singola stagione di CdM, a cui verrà consegnato il «Vip d’onore alla memoria di “Luciana e Gianni Radici”».

Il «Villaggio ospitalità»
Sport, emozioni, impegno. Ma anche amicizia, momenti conviviali, il piacere dello stare insieme. Il Centro «Mongodi» è pronto a trasformarsi anche in un luogo accogliente ma raffinato, di classe e anche confortevole per le famiglie. Tutte le sere, dalle 19,30 alle 23,30, presso il «Villaggio ospitalità» sarà disponibile il servizio ristorazione a cura di «Longhi Banqueting for Events» di San Paolo d’Argon: sarà possibile degustare piatti e prodotti tipici del nostro territorio, eccellenze enogastronomiche, a prezzi particolarmente contenuti. Inoltre, saranno presenti con uno stand l’Azienda agricola «Magri Sereno» e l’Azienda agricola «Cerri» per varie degustazioni di Moscato di Scanzo e di altri prodotti d’alta qualità. Tutte le sere, poi, sarà a disposizione un gonfiabile per coinvolgere anche i più piccoli.

Non solo tennis
Dalla racchetta ai tavoli da gioco. Accanto al torneo di tennis, tutti i mercoledì e i venerdì saranno impreziositi dalle gare di burraco (massimo 40 giocatori, prenotazioni in ordine di iscrizione), mentre il giovedì ci sarà spazio per le gare di scopa (sempre massimo 40 giocatori, prenotazioni in ordine di iscrizione).

La vittoria più importante: la solidarietà
Gli ultimi quattordici anni d’impegno si sono tradotti in un milione e centocinquantamila euro donato in beneficenza, ma lo slancio solidale dell’associazione «animata» da Giovanni Licini non si ferma: per il 2017, l’Accademia sosterrà le attività dell’Hospice di Bergamo, dell’Associazione Italiana Persone Down per il progetto «Lavoratori in corso» e dell’Associazione Aiuto al Neonato che opera nella Patologia neonatale dell’Asst Papa Giovanni XXIII

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.