BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Baci nella notte, “Kiss” di Warhol in Piazza Dante

Contemporary Locus e Orlando – progetto di Laboratorio 80 – presentano la proiezione del film "Kiss", diretto da Andy Warhol. Il film sarà visibile fino a domenica 21 maggio, tutti i giorni a partire dalle 19:00 in Piazza Dante

Contemporary Locus sviluppa la sezione dedicata all’arte nella quarta edizione del Festival Orlando di Lab 80 cinema, con il film KISS di Andy Warhol (USA, 1963/64), che si caratterizza, a oltre cinquant’anni dalla sua produzione, come film visionario e rivoluzionario.

La scelta di proiettare la pellicola a cielo aperto – dal 17 al 21 maggio, dalle ore 19 per tutte le notti – in una delle piazze centrali della città di Bergamo, come “baci nella notte”, vuole esplicitare e diffondere un preciso messaggio artistico nella cornice di un festival, Orlando, che attraverso il cinema, la danza, il teatro e l’arte, si concentra sul tema delle identità e delle relazioni come opportunità.

Girato nella sua Factory a New York con un cast di amici e di attori, “Kiss” vede protagoniste 13 coppie – etero, gay e di diversa origini – che si baciano per 3 minuti ciascuna. Proiettato, per volontà dell’artista, a 16 fotogrammi al secondo così da ottenere un effetto di rallentamento provocatorio e straniante, il film sovverte le regole d’oro di Hollywood – per le quali un bacio in pellicola poteva durare al massimo 3 secondi – evidenziando una strategia di forte autorialità e sperimentazione che prosegue nel lungometraggio Empire, visibile nella mostra alla GAMeC dedicata a Warhol.

Le produzioni cinematografiche di Warhol nella storia dell’arte e del cinema del XX secolo, non meno rivoluzionarie dal punto di vista poetico, sociale e sperimentale restituiscono ancora oggi un potere straniante e pervasivo, consegnandoci messaggi di forte attualità.

Negli stessi giorni della proiezione di KISS, si inaugura la mostra Contemporary Locus 12 con Kader Attia e Alvin Curran presso l’ex Albergo Diurno situato, a pochi metri dalla Domus in Piazza Dante a Bergamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.