BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sparatoria in circonvallazione: carcere per il mendicante che ha aggredito gli agenti foto

Convalidato l'arresto per il mendicante che venerdì ha aggredito alcuni agenti della Polizia di Stato e della Polizia Locale con delle forbici prima di essere abbattuto con un colpo di pistola alla gamba.

Dopo la dimissione dall’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo si apriranno le porte del carcere per il mendicante 48enne che venerdì 12 maggio ha aggredito alcuni agenti della Polizia di Stato e della Polizia Locale, ferendone una a un sopracciglio prima di essere abbattuto da un colpo di pistola esploso dal collega che lo ha raggiunto a un polpaccio: lo ha deciso il gip Ezia Maccora. 

L’uomo, K.S. di nazionalità italiane e origini senegalesi, nel primo pomeriggio di venerdì aveva iniziato a molestare alcuni automobilisti in corrispondenza della rotonda tra le circonvallazioni Paltriniano e Mugazzone, fino all’intervento delle forze dell’ordine: in un primo momento aveva tentato di colpire al cuore un agente della Polizia di Stato che aveva reagito spruzzando dello spray al peperoncino. 

Nel frattempo in supporto era arrivata una pattuglia della Polizia Locale: dopo che il mendicante ha colpito al volto un’agente, il collega ha esploso un colpo di pistola. 

L’uomo è stato arrestato per tentato omicidio, tentate lesioni aggravate, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma bianca: portato in ospedale, dove si trova tuttora ricoverato, è stato operato alla gamba per ricomporre la frattura dell’osso causata dal proiettile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.