BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Difendere il bosco dagli incendi: 130 bimbi a lezione della Protezione Civile foto

Una giornata a guardia dell’ambiente: venerdì 5 maggio, 134 bambini delle scuole dell’infanzia di Rovetta, San Lorenzo e Fino del Monte hanno avuto la splendida possibilità di passare una giornata a stretto contatto con la natura.

“Nel corso della mattinata – racconta il Presidente della Protezione Civile Giuseppe Visinoni – siamo stati nella sala consiliare del comune di Fino del Monte e abbiamo spiegato ai bambini il comportamento corretto al quale bisogna attenersi nel bosco illustrando cosa è possibile fare e cosa no”.

Importante il concetto della difesa dell’ambiente, infatti, gli uomini della Protezione Civile hanno provveduto a mostrare ai più piccoli come si difende il bosco e in che modo bisogna intervenire in caso di incendio.

Protezione civili, bambini, ambiente

“A tal proposito – continua Visinoni – nel pomeriggio è intervenuto l’elicottero della regione, abbiamo simulato un’esercitazione con i bambini e i più grandi hanno avuto la possibilità di provare a spegnere delle fiaccole create per l’esercitazione”.

Ma non è tutto, questi 134 bambini, dopo il pranzo al sacco, hanno vissuto un’altra divertente e istruttiva avventura: al Parco Res di Fino del Monte, attraverso una passeggiata per il percorso vita, hanno assistito alla spiegazione relativa a fiori e piante; al termine della camminata, i bimbi hanno piantato nel terreno diverse piantine. Lungo il percorso gli operatori della Protezione Civile avevano disperso diversi rifiuti in plastica e i bambini sono stati davvero attentissimi nel ripulire alla perfezione la zona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.