BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vettel fa il fenomeno ma non basta: in Spagna vince Hamilton

Grande sprint alla partenza del campione tedesco che poi dimostra la sua determinazione con un sorpasso da brividi sulla Mercedes di Bottas che lo stava rallentando: strategia e gomme premiano però Hamilton.

Più informazioni su

Non è bastato un Sebastian Vettel ispiratissimo alla Ferrari per fare il colpaccio nel Gran Premio di Spagna: a trionfare è infatti Lewis Hamilton che fa festa grazie alla strategia e alle gomme prestazionali che gli hanno permesso di infilare il tedesco nel momento decisivo della gara.

Al via grande spunto della Ferrari numero 5 che brucia la Mercedes e si piazza davanti a tutti, infilando una serie di giri record che creano un gap importante sugli inseguitori.

Meno fortunato, invece, Kimi Raikkonen, costreto al ritiro per la rottura di una sospensione dopo un contatto nel traffico.

La prima parte di gara è tutto uno show di Vettel che, dopo la prima girandola di pit-stop, si trova a fare i conti con Bottas che ha fatto di tutto per far rimontare il compagno di squadra Hamilton: al giro 25, però, la zampata del tedesco con un sorpasso da brividi sul rettilineo iniziale, portato a termine con le gomme sull’erba.

Al giro 38 la possibile svolta della gara, con Vettel in uscita dai box e Hamilton che arrivava a tutta velocità: alla staccata decisivo il tedesco mostra i muscoli, accompagnando fuori pista l’inglese, bravo a evitare guai maggiori e ad aspettare il momento giusto per l’attacco.

Attacco arrivato alla tornata numero 44, con Hamilton che ha passato all’esterno Vettel sul rettilineo finale: da lì in poi monologo Mercedes che accorcia così in classifica sia nel mondiale piloti che in quello costruttori.

(foto Scuderia Ferrari)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.