• Abbonati
Non è fantascienza

Attacco hacker al mondo, con richiesta di riscatto: in Italia colpite le Università

Quarantacinquemila virus hanno colpito una settantina di Paesi, Italia compresa.

Sembra un film di fantascienza. È la realtà. Un grandioso attacco al mondo: 45.000 virus che hanno colpito almeno 74 Paesi, Italia compresa.

Mariano parlando di hacker. E di un’azione  che sembrava mirata contro gli ospedali britannici i cui computer sono stati bloccate e le ambulanze dirottate. Invece si trattava di attacco globale che ha colpito numerose aziende in Europa e non solo: tra i Paesi colpiti ci sarebbero anche Regno Unito, Stati Uniti, Russia, Ucraina e Vietnam ma anche Spagna, Italia e Taiwan.

E Italia.

Numerose le strutture in ginocchio: organizzazioni e aziende hanno visto i loro computer bloccati da un messaggio che chiede un riscatto in bitcoin del valore di 300 dollari.

Per quanto riguarda il nostro Paese, viene fatto riferimento ad esempio ad una foto postata da un utente milanese, @dodicin, che mostra un laboratorio dell’Università di Milano Bicocca in cui alcuni schermi dei pc sono stati bloccati dal messaggio ricattatorio. La Polizia Postale ha parlato di un paio di università colpite in Italia, ma senza particolari criticità.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI