BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sparatoria sulla circonvallazione, Tremaglia: “Ripristiniamo l’operazione strade sicure”

Andrea Tremaglia, capogruppo di Fratelli d'Italia, commenta quanto avvenuto alle 14 di venerdì 12 maggio sulla circonvallazione, dove un mendicante ha aggredito gli agenti che cercavano di calmarlo.

“Un sentito ringraziamento alle forze dell’ordine, Polizia locale e di Stato, che oggi sono intervenute nell’increscioso episodio dell’aggressione sulla circonvallazione. Grande vicinanza e solidarietà all’agente ferita“, così Andrea Tremaglia, capogruppo di Fratelli d’Italia, commenta quanto avvenuto alle 14 di venerdì 12 maggio sulla circonvallazione, dove un mendicante ha aggredito gli agenti che cercavano di calmarlo.

“Non è il primo episodio purtroppo che vede coinvolti mendicanti molesti o addirittura aggressivi. Molti di queste situazioni non rimangono nemmeno agli atti, perché i cittadini esasperati e sfiduciati non arrivano neppure a sporgere denuncia. Mi vengono però spesso riportate, quasi quotidianamente, nelle discussioni e in veri e propri sfoghi da parte di amici e conoscenti”, continua Tremaglia.

“La mia reazione è sempre la stessa: fiducia nelle nostre forze dell’ordine, ma al tempo stesso si avverte una frustrante sensazione di impotenza. Soprattutto se denunciare pubblicamente il degrado viene additato come un atteggiamento strumentale o populista.”

“Non è però il momento di fare polemiche, quanto di stringersi attorno alle forze dell’ordine che sul territorio, ogni giorno, fanno il proprio dovere e anche di più. Episodi come quello odierno fanno una gran rabbia: una situazione apparentemente banale rischiava di finire in tragedia”, conclude Tremaglia, “La solidarietà dopo, però, non basta; la vicinanza a questi servitori pubblici sia espressa con azioni concrete, soprattutto da parte della politica: si rinnovi la richiesta al Ministero dell’Interno per il ripristino dell’operazione Strade sicure.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.