BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Atalanta presenta il nuovo inno: il racconto della serata di due “inviate speciali” fotogallery

Francesca e Laura sono le mamme di due giovani coriste del gruppo "I Piccoli Musici" di Casazza che ha confezionato il nuovo inno della squadra nerazzurra

Erano due inviate speciali quelle che Bergamonews ha inviato al Teatro Sociale di Città Alta mercoledì sera, per l’evento organizzato dall’Atalanta: Francesca e Laura, infatti, sono le mamme due giovani coriste del gruppo “I Piccoli Musici” di Casazza che ha confezionato il nuovo inno della squadra nerazzurra. Nuovo inno che verrà presentato ai tifosi sabato sera, prima di Atalanta-Milan.

Ecco l’articolo che le due mamme, Francesca e Laura, hanno scritto per noi.

 

Nella giornata di mercoledì abbiamo avuto l’onore di poter seguire, per conto di Bergamonews, la serata di presentazione del nuovo inno dell’Atalanta.

Per noi l’emozione è stata duplice, perché abbiamo vissuto la piacevole esperienza non solo da bergamasche legate alla squadra della città, ma anche da mamme di due delle coriste de I Piccoli Musici.

Potete immaginare il nostro stato d’animo: due “ragazzine” entusiaste nel vedere i calciatori, l’allenatore Gasperini e il Presidente Percassi da vicino, e contemporaneamente due mamme il cui cuore si riempie di gioia e di emozione (ma anche di apprensione) ogni qualvolta il Coro si esibisce.

La serata, impeccabilmente organizzata, è trascorsa veloce con la proiezione delle immagini legate al mito della Dea Atalanta, delle origini e del modo di essere che caratterizzano noi bergamaschi (bellissimo rivedere uno spezzone dell’Albero degli zoccoli), ascoltando le musiche e i canti magistralmente eseguiti dall’orchestra Atalanthem e dal Coro e ha avuto il suo apice con l’esecuzione dell’inno, una vera sorpresa per tutti i fortunati presenti.

Atalanta Teatro Sociale

Non essendo ovviamente giornaliste, avevamo anticipatamente abbozzato quanto volevamo esprimere nel nostro breve scritto.

Si discuteva della similitudine (seppur in ambiti diversi) del percorso musicale delle nostre figlie, della fortuna che hanno nel poter crescere anche umanamente in un ambiente come quello della scuola dei Piccoli Musici che forma persone prima che cantanti e dell’esperienza che anche i bambini che entrano nel mondo Atalanta hanno la possibilità di vivere.

Ci ha fatto immensamente piacere sentire nelle parole del Presidente Percassi la stessa considerazione: l’impegno, la dedizione e il senso di appartenenza non possono che portare a risultati eccellenti.

Quindi… Forza Atalanta e Forza Piccoli Musici.

Francesca e Laura

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mazzagabs

    Ieri sera e stanotte: botti, bottiglie rotte e piscio di uomo in centro, la cittadinanza ringrazia- ULTRAS E TIFOSI uguale.. capre. delinquenti , incivili e soprattutto ignoranti E CHISSENEFREGA DELL?ATALANTA!!!