BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cantieri a go-go: maggio intenso per lavori pubblici a Bergamo foto

"Diversi cantieri in città – spiega l’assessore Marco Brembilla – sono già iniziati in questo 2017, ma ci avviciniamo al periodo probabilmente più intenso"

Più informazioni su

Sarà un maggio intenso per i lavori pubblici del Comune di Bergamo: un calendario di lavori fitto in città nelle prossime settimane, con diversi interventi in fase di avvio entro la fine del mese.

Cantiere consegnato in questi giorni per quello che riguarda piazza Cittadella a Bergamo Alta: l’Amministrazione interviene su tutte le parti pedonali della piazza, iniziando dalla pavimentazione del porticato, allo stato attuale particolarmente ammalorata e danneggiata. Una nuova pavimentazione sarà posata in un cantiere che sarà realizzato per lotti (comprendendo gli ingressi da Colle Aperto e Piazza Mascheroni e anche il marciapiede che attraversa l’intera piazza), in maniera da risultare il meno impattante possibile sull’accessibilità e la fruibilità dello spazio pubblico. Necessario intervenire in questo periodo dell’anno per via delle favorevoli condizioni climatiche: si tratta infatti di lavori che non sarebbero possibili durante la stagione fredda.

Entro la fine del mese toccherà a Piazza Carrara: durante l’estate saranno realizzati i lavori per la riqualificazione della piazza prospiciente l’Accademia Carrara e la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea. Si inizia con i lavori che Uniacque ha messo in calendario per la sistemazione delle tubazioni sotto la superficie della piazza. Al termine – intorno alla metà di giugno – inizieranno i lavori veri e propri, con un intervento che prevede una pavimentazione a ciottoli elegante, il taglio di un albero per consentire il collegamento – anche visivo – tra i due musei d’arte cittadini e il riordino della zona centrale erbosa.

Lavori in corso anche nel centro di Bergamo, con l’avvio del cantiere per la realizzazione del tratto ciclabile destinato a collegare piazzale Alpini e la stazione ferroviaria con l’asse che dal Sentierone si snoda verso lo stadio da un lato e verso Loreto e Longuelo dall’altro. L’intervento – che durerà una ventina di giorni – si concentrerà su via Taramelli, lungo la quale saranno spostati alcuni posti auto per far spazio a un percorso alternativo all’asse ferdinandeo e che consentirà alle due ruote di percorrere in sicurezza le zone centrali della città.

Sono già in stato avanzato i lavori allo storico pennone portabandiera di piazza Mercato del Fieno a Bergamo Alta. Ma sempre a Bergamo Alta entro la fine del mese dovrebbero iniziare gli interventi di riqualificazione del marciapiede di via Porta Dipinta all’altezza dell’area verde della Fara: un cantiere richiesto da anni da residenti e frequentanti degli spazi dell’area (si tratta di uno dei punti di accesso principali a Bergamo Alta e sede dell’Università di Bergamo a Sant’Agostino), intervento che prevede la rimozione delle pietre maggiormente danneggiate e il taglio di due alberi lungo via Porta Dipinta.

Lavori già appaltati invece per quel che riguarda l’ex convento di Ognissanti al Galgario: il cantiere del primo lotto, sul quale è al lavoro la Caritas di Bergamo, sarà infatti avviato tra maggio e i primi di giugno. È prevista la ristrutturazione di una delle principali strutture di accoglienza della città, con la realizzazione di una mensa per le persone fragili e la disponibilità di 70 posti letto.

Appaltati qualche giorno fa i lavori per il rifacimento della pavimentazione di via Borgo Palazzo, nel tratto che da piazza Sant’Anna arriva a via Camozzi. In questi giorni l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla ha incontrato rappresentanti dei commercianti e dei residenti della via, per coordinare le date del cantiere alle esigenze del quartiere: sarà rimossa la lingua d’asfalto posata alcuni anni or sono e attualmente costellata di buche e sarà ripristinato il porfido che storicamente ha caratterizzato uno dei borghi più interessanti e vitali della città.

“Diversi cantieri in città – spiega l’assessore Marco Brembilla – sono già iniziati in questo 2017, ma ci avviciniamo al periodo probabilmente più intenso per quello che riguarda i lavori pubblici a Bergamo. Questo sarà un anno davvero impegnativo per la nostra Amministrazione, con un programma intenso e davvero fitto, con un piano delle opere pubbliche di quasi 90 milioni di euro: non dimentichiamo che in questi mesi sarà conclusa la progettazione e saranno avviati i cantieri di tutte le opere del progetto per le periferie “Legami Urbani”, finanziato dal Governo con 18 milioni di euro.”

La mappa dei lavori attualmente in corso in città: https://drive.google.com/open?id=14L15ahvGtTiGzRAGMYWnFzpzxFA&usp=sharing

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.