BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bimba spaventata chiama i carabinieri e fa arrestare il padre che picchiava la mamma

La piccola, dieci anni appena, ha assistito alla lite furibonda e ha reagito.

Più informazioni su

Ha chiamato i carabinieri, spaventata dalla violenza che si stava consumando a casa. Una bimba di dieci anni appena, ha chiesto aiuto e h fatto arrestare il padre che stava picchiando la sua mamma.

È successo nella provincia senese. “Venite subito, il babbo ha un coltello e sta picchiando mamma”. Quando i carabinieri sono arrivati sotto casa le urla si sentivano fin dall’esterno del palazzo. Ma le avevano potute già ascoltare al telefono, quando la piccola entre li ha allertato per salvare la mamma, picchiata e minacciata con un coltello dal padre. La bambina, senza farsene accorgere, dopo aver ascoltato la madre dire di voler chiamare i carabinieri ha preso il cellulare e ha avvertito i militari raccontando per filo e per segno cosa stesse succedendo e l’indirizzo dove andare. I militari, entrati in casa, hanno fermato l’aggressione e arrestato l’uomo, un cittadino albanese di 35 anni, ora in carcere a Siena.

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri lunedì sera intorno alle 23.30 il litigio è scoppiato dopo che la donna aveva minacciato di andare via di casa. L’uomo, allora, l’ha aggredita, picchiata e minacciata con un coltello puntato alla gola provocandole lesioni guaribili in una settimana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.