BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Verdello, minacce alla ex che l’aveva denunciato: 43enne ai domiciliari

L’uomo, dopo essersi lasciato con l’ex compagna, sua coetanea, dalla quale aveva avuto tra l’altro un figlio, era già stato indagato per atti persecutori

È stato arrestato su ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Bergamo e ristretto ai domiciliari il 43enne bergamasco, residente a Verdello, raggiunto nella mattinata di mercoledì 10 maggio dal provvedimento restrittivo emesso a suo carico dall’Autorità Giudiziaria del capoluogo.

L’uomo, dopo essersi lasciato con l’ex compagna, sua coetanea, dalla quale aveva avuto tra l’altro un figlio, era stato indagato per atti persecutori in considerazione dell’atteggiamento di molestie, violenza e prevaricazione assunto nel proprio ambito familiare, venendo quindi sottoposto lo scorso febbraio alla misura coercitiva del divieto di avvicinamento.

Negli ultimi mesi lo stesso avrebbe però violato tale misura in atto, minacciando ed insultando l’ex compagna nonché trasgredendo alla prescrizioni derivanti dal divieto di avvicinamento precedentemente impostogli. A questo punto ne è derivato l’aggravamento della misura, con l’emissione quindi a suo carico della misura degli arresti domiciliari, eseguita conseguentemente dai Carabinieri della Stazione di Verdello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.