BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A lezione di Lean manufacturing all’Itis Paleocapa fotogallery

I ragazzi della 3MC dell'Esperia sono stati i protagonisti della lezione sulla lean manufacturing di martedì 9 maggio, tenuta dallo staff di SEI Consulting, al Museo TIME dell'Itis Paleocapa.

“Non smettete mai di essere curiosi e di sognare”. Questo l’invito rivolto da Marco Manzoni, vice Presidente dei Giovani di Confindustria Lombardia, e Fabio Ambrosi, vice Presidente dei Giovani di Confartigianato Bergamo, ai ragazzi della 3MC dell’Esperia che, nel corso dell mattina di martedì 9 maggio, hanno seguito la lezione sulla “lean manufacturing”, tenuta dallo staff di SEI Consulting, al Museo TIME dell’Itis Paleocapa.

Come a novembre e febbraio scorsi, durante le due prime sessioni con altre classi dell’Esperia, il ‘gioco di ruolo’ ideato da SEI Consulting per avvicinare alla logica “lean” le Pmi e da alcuni mesi esteso alle Scuole Superiori, si è svolto alternando momenti di formazione in aula ad altri, operativi, nella SEI Factory per l’assemblaggio di mini bici, allestita nel Museo TIME.

Rispetto alle due precedenti lezioni, martedì 9 sono state illustrate ai ragazzi un paio di novità già in uso nelle Industrie 4.0: il kanban elettronico (un sistema digitale integrato per consentire una comunicazione più rapida col fornitore esterno) e un sistema di realtà aumentata e virtuale (uno strumento a supporto dell’assemblaggio per spiegare meglio, all’operatore, i passaggi delle varie fasi di montaggio, mediante la visualizzazione in 3D delle operazioni da svolgere).

Come è successo nelle precedenti sessioni, l’esito del confronto tra metodologia tradizionale contro la metodologia lean è stato inequivocabile: tre mini bici assemblate adottando le regole della “produzione snella” e zero con l’altra.

Generale la soddisfazione, a fine mattinata, per questa terza, ed ultima, per il momento, originale lezione. I ragazzi della 3MC sono stati molto contenti dell’iniziativa, perché oltre ad aver imparato qualcosa di nuovo (i concetti della lean manufacturing) hanno potuto sperimentare in anteprima le due novità: kanban elettronico e realtà aumentata.

Un ringraziamento speciale a SEI Consulting per l’opportunità offerta al centinaio di studenti del Corso di Meccanica finora coinvolti, è stato rivolto dalla professoressa Flora Ravelli, delegata all’Alternanza Scuola-Lavoro dell’Esperia. A queste, hanno fatto eco le parole con cui il dott. Ivan Losio, Ceo di SEI Consulting, ha salutato i ragazzi: “Grazie ai suggerimenti dei vostri compagni abbiamo apportato aggiustamenti è fatto alcune modifiche al nostro format itinerante. Nella logica del miglioramento continuo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.