BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rumors sul nuovo iPhone: la “mela” sul retro diventa il nuovo Touch ID?

Iniziamo la settimana a tutta tecnologia, ovviamente in compagnia del nostro Mister Gadget alias Luca Viscardi. Il periodo, in realtà, è molto tranquillo in attesa dei prossimi giorni quando ci sarà il grande evento di lancio del nuovo Htc che tornerà anche nei negozi fisici in Italia a partire da giugno.

iphone 6s

Attualmente l’attenzione è focalizzata su One Plus 5: “cinque” perchè è il quinto modello creato e perchè c’è un motivo scaramantico legato al numero 4: probabilmente avrà uno Snapdragon 835 a bordo con ben 8 giga di ram. Dovrebbe essere presentato nei primi giorni di giugno e arrivare subito dopo sul mercato.

Pare molto vicino anche il nuovo ZTE Nubia Z17, che non avrà “cornici”: vedremo le caratteristiche tecniche, sapendo che Nubia di solito ha un’ottima dotazione tecnica e cura molto anche il design.

Rumors sempre più insistenti sul nuovo iPhone e sullo spostamento del Touch ID che in molti vorrebbero sul retro del telefono, magari in corrispondenza della mela: vedremo poi cosa sceglieranno gli ingegneri, sempre che venga confermata l’indiscrezione.

Oggi, lunedì 8 maggio, arrivano al capolinea tre modelli storici di Blackberry, Priv, Classic e Leap: è l’ultimo passaggio della migrazione verso Tcl, la società cinese che ha acquisito quella canadese.

Avete avuto qualche problema con Google Now e Play Store? Tranquilli, si trattava solo di test in corso che rallentavano i servizi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.