BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bassa Bergamasca: raffica di denunce e di sanzioni da parte dei carabinieri

Servizio straordinario di controllo del territorio dei Carabinieri della Compagnia di Treviglio

Le ultime 24 ore sono state caratterizzate da controlli straordinari del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Treviglio nei 52 Comuni della Bassa Bergamasca per garantire così la sicurezza a 360°.

Diverse le violazioni a vario titolo contestate dai militari dell’Arma:
A Treviglio i Carabinieri hanno comminato una sanzione amministrativa pecuniaria per 12mila euro nei confronti di un Internet Point del Centro che utilizzava un impianto di videosorveglianza a circuito chiuso mediante l’impiego di 4 telecamere, con registrazione, all’interno della relativa attività lavorativa, senza però che vi fosse presente la relativa cartellonistica informativa, come prescritto dalla normativa vigente in materia di privacy.

A Verdellino i Carabinieri di Zingonia hanno denunciato a piede libero un nigeriano 37enne, regolare sul territorio nazionale, dopo che questi aveva sferrato una testata contro una guardia particolare giurata operante sui treni “Trenord” per il trasporto regionale, colpevole di essere intervenuto in assistenza al capo treno che stava contestando la mancanza del biglietto da parte del nigeriano. Rintracciato successivamente dai carabinieri, lo straniero è stato deferito alla Magistratura Bergamasca per resistenza ad incaricato di un pubblico servizio e lesioni personali.

A Verdellino i Carabinieri della Stazione di Zingonia hanno denunciato a piede libero un 22enne senegalese ed un 37enne nigeriano in relazione alla loro posizione di clandestinità sul territorio nazionale. Avviata nei confronti dei due stranieri la relativa procedura di espulsione tramite l’Ufficio Stranieri della Questura di Bergamo.

A Romano di Lombardia i Carabinieri hanno denunciato a piede libero un 22enne del posto trovato in possesso di circa 15 grammi di droga tra hashish e marijuana. Il giovane è stato fermato durante un servizio antidroga svolto in pieno Centro, vicino ad un esercizio pubblico. Contestata al 22enne la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A Pontirolo Nuovo i Carabinieri del Nucleo Radiomobile d Treviglio hanno denunciato a piede libero per guida sotto l’effetto dell’alcol un rumeno 53enne. L’uomo è stato fermato alla guida del proprio mezzo con un tasso alcolemico di ben 3,4 g/l circa (quasi 7 volte il limite legale). Immediato il ritiro della patente di guida e la decurtazione di 10 punti dalla stessa. Si è proceduto inoltre al sequestro amministrativo dell’autovettura.

A Ciserano i Carabinieri di Treviglio hanno denunciato a piede libero un marocchino 28enne, irregolare sul territorio nazionale, per detenzione ai fini di spaccio di tre dosi di cocaina per complessivi 2 grammi. Avviata altresì nei confronti dello straniero la relativa procedura di espulsione tramite l’Ufficio Stranieri della Questura di Bergamo.

A Caravaggio i Carabinieri della Stazione di Fara Gera d’Adda hanno denunciato a piede libero un marocchino 33enne, regolare in Italia, dopo che lo stesso aveva tentato un furto ai danni di un esercizio commerciale. Lo straniero, tramite un tombino, ha infatti infranto uno degli accessi di tale attività a scopo furtivo. La sua posizione è ora al vaglio della Magistratura Bergamasca;

A Brembate i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Treviglio hanno denunciato a piede libero un tunisino 39enne per un furto di generi alimentari commesso all’interno di un supermercato della zona. Già restituita la refurtiva alla proprietà dell’esercizio a cura dei militari dell’Arma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.