BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bruni ricorda il partigiano Parigi: “Si è speso fino alla fine per la giustizia e la libertà”

Roberto Bruni, avvocato, già sindaco di Bergamo e ora consigliere regionale, ricorda Salvo Parigi, presidente onorario dell'Anpi Bergamo.

Roberto Bruni, avvocato, già sindaco di Bergamo e ora consigliere regionale, ricorda Salvo Parigi, presidente onorario dell’Anpi Bergamo: “Lo conoscevo fin da quando ero ragazzo. Era uno dei protagonisti dl socialismo bergamasco, ma soprattutto lo ricordo per la sua attività di presidente dell’Anpi, per tutte le battaglie di giustizia e libertà, di cui era partigiano, nella guerra di Liberazione. Si è speso fino a pochissimo tempo fa, sempre in prima linea, in difesa di questi valori. Non va poi dimenticata la prima Legge Urbanistica Lombarda negli Anni Settanta che seppe dare alla nostra regione, Parigi era un grande urbanista. C’è, infine un ricordo dal punto di vista personale, rammento la fraterna amicizia che aveva con mio papà Eugenio con il quale ha condiviso molte battaglie. E lo ricordo per i suoi tratti di uomo anche burbero, ma sempre affettuoso e di un’intelligenza acuta e vivace”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.