BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maturità 2017, ecco le date degli esami: si inizia il 21 giugno con Italiano

La ministra dell'istruzione, la bergamasca Valeria Fedeli, ha firmato la consueta ordinanza con le indicazioni sui giorni in cui si terranno le varie prove e le indicazioni per i consigli di classe e le commissioni

La maturità 2017 entra nel vivo. La ministra dell’istruzione, la bergamasca Valeria Fedeli, ha firmato giovedì 4 maggio la consueta ordinanza con le indicazioni sui giorni in cui si terranno le varie prove e le indicazioni per i consigli di classe e le commissioni. Si partirà mercoledì 21 giugno con la prima prova scritta di italiano, seguita giovedì 22 dalla seconda prova e lunedì 26 dalla terza. Martedì 27 si terrà invece, nelle scuole che la prevedono, la quarta prova. Può dunque scattare il conto alla rovescia per gli oltre 500 mila studenti che si apprestano a sostenere gli esami di maturità.

Toto-tema per la maturità

L’annuncio è stato dato da Francesco Branca, a capo della struttura tecnica degli esami di Stato, in un video che fa parte della campagna di comunicazione del Ministero dal titolo “No Panic”.

Per quanto riguarda le scuole sede di seggio per le amministrative, in caso di ballottaggi, la terza e l’eventuale quarta prova si svolgeranno, rispettivamente, il 27 invece che il 26 giugno e il 28 anziché il 27 giugno.

La scelta delle tracce delle prime due prove è avvenuta sulla base di centinaia di proposte inviate da un gruppo di esperti che collaborano con la struttura degli esami di Stato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.