BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Una targa per “Spaka” e “Biofa”, tifosi atalantini morti in montagna

I due giovani alpinisti lo scorso luglio hanno perso la vita in un incidente in montagna sul Monte Disgrazia, in provincia di Sondrio

“Insieme da sempre. Insieme per sempre”. Si legge questo nella targa che i tifosi dell’Atalanta hanno posato martedì 2 maggio al parco di Redona a Bergamo, in ricordo di Spaka (Roberto Rota, 37enne di Valtesse) e Biofa  (Fabio Noris, 35enne di Redona), i due giovani alpinisti bergamaschi hanno perso la vita in un incidente in montagna (leggi qui).

Proprio l’Atalanta e la montagna erano le loro due grandi passioni. Fino al tragico episodio sul Monte Disgrazia lo scorso luglio, in provincia di Sondrio, quando improvvisamente uno dei due ha perso l’equilibrio, trascinando nel vuoto in una caduta di circa 300 metri a un’altitudine di 3.500 anche il compagno.

(foto tratta dalla pagina Facebook ‘Sostieni la curva’)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.