BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cristian Raimondi dice addio al calcio: diventerà collaboratore di Gasperini

L'esterno dell'Atalanta, senatore dello spogliatoio, ha pubblicamente annunciato il proprio ritiro dal calcio giocato: una volta chiusa l'attuale stagione diventerà un collaboratore tecnico dell'allenatore piemontese

Cristian Raimondi dice addio al calcio giocato. L’annuncio, dato nel tardo pomeriggio di mercoledì 3 maggio, è stato reso pubblico dallo stesso esterno di San Giovanni Bainco all’Atalanta Store di Bergamo.

CR77, come l’hanno soprannominato affettuosamente (e simpaticamente) i tifosi richiamando alla sigla di Cristiano Ronaldo, resterà comunque nell’ambiente atalantino, attaccato com’è l mondo nerazzurro: chiuderà questa stagione, poi entrerà nello staff tecnico di Gian Piero Gasperini.

Un annuncio, quello dato da Raimondi, che era nell’aria. Classe 1981, l’esterno bergamasco veste la maglia dell’Atalanta dall’estate del 2010 (è arrivato insieme ai Percassi, in serie B): con i nerazzurri ha finora collezionato 132 presenze e 2 reti (l’ultima quest’anno, in Coppa Italia col Pescara).

Raimondi

In passato ha militato nell’AlbinoLeffe, nella Pro Vercelli, nel Palermo, nell’Arezzo, nel Vicenza e nel Livorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.