BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tremaglia e Tentorio: “Si ridimensioni l’Agenzia delle entrate in largo Belotti”

"Il ridimensionamento dell'Agenzia delle Entrate in Largo Belotti, invece che il suo trasloco? Potrebbe essere un'ottima opportunità, il Sindaco la caldeggi". Così Andrea Tremaglia, di Fratelli d'Italia, e Franco Tentorio, della Lista Tentorio, commentano la notizia circa il possibile futuro degli uffici dell'Agenzia delle Entrate di Largo Belotti.

“Il ridimensionamento dell’Agenzia delle Entrate in Largo Belotti, invece che il suo trasloco? Potrebbe essere un’ottima opportunità, il Sindaco la caldeggi”. Così Andrea Tremaglia, di Fratelli d’Italia, e Franco Tentorio, della Lista Tentorio, commentano la notizia circa il possibile futuro degli uffici dell’Agenzia delle Entrate di Largo Belotti.

“Si potrebbe in questo modo evitare o ridurre l’impatto di un vero e proprio nuovo centro commerciale nel cuore della città, soprattutto in un momento nel quale la Giunta continua a condurre la sua battaglia alle macchine, parlando di chiusure al traffico e di pedonalizzazioni. A questo punto non avrebbe più senso sviluppare quegli spazi commerciali alla ex Montelungo, dove almeno sono già previsti dei parcheggi sotterranei?”

“Inoltre, il Sindaco riteneva l’edificio come sicuramente destinato alla vendita”, proseguono Tremaglia e Tentorio, “se invece l’Agenzia delle Entrate dovesse solo ridimensionarsi potrebbe aiutarci a sbrogliare la matassa di Palazzo della Libertà: liberandosi alcuni locali, invece che tutti, in Largo Belotti, questi potrebbero entrare nella partita di traslochi tra Provincia e Prefettura”.

“Ci sembra quindi che le novità su Largo Belotti potrebbero mutare profondamente il destino di tutta l’area”, concludono Tremaglia e Tentorio, che domandano: “Qual è la visione strategica del Sindaco sul centro piacentiniano? Rimarrà immutata anche alla luce di queste novità?”.

Interrogazione Uffici Largo Belotti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.