BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Regione Lombardia finanzia i progetti innovativi di Brembo, Cosberg, Flamma Innovation, Iterchimica e Sole e Rugiada

La Giunta regionale lombarda ha messo a disposizione 100 milioni di euro per le imprese lombarde che hanno deciso di investire in ricerca e innovazione

Integrazione di prodotto e processo per la realizzazione di motori elettrici per veicoli stradali della Brembo, Smart solutions della Cosberg, protocolli per trasformazioni catalitiche della Flamma Innovation, asfalti realizzati mediante l’impiego di plastiche provenienti da rifiuti industriali e da raccolte differenziate e attualmente destinate al termovalorizzatore della Iterchimica e sviluppo di una piattaforma High-throughput di fenotipizzazione per il comparto agroindustriale realizzato da Sole e Rugiada: sono alcuni tra i progetti innovativi che hanno partecipato al bando per gli “Accordi per la Ricerca” destinati a migliorare la vita dei lombardi, e non solo, finanziati dalla Giunta regionale lombarda per un importo di 66,7 milioni di euro su proposta di Luca Del Gobbo, assessore all’Università, Ricerca e Open innovation.

“Grazie a questo ulteriore sforzo – ha spiegato Del Gobbo -, i milioni a disposizione diventano dunque 106 e ci consentiranno di finanziare ben 32 progetti. Sono tutti molto interessanti e, soprattutto, impatteranno molto positivamente sulla vita dei cittadini”.

Gli accordi per la ricerca sono una misura che si è chiusa a gennaio per progetti che dovevano essere presentati da una rete costituita da almeno un’impresa (di qualunque dimensione) e da un centro di ricerca e/o Università. Dei 100 progetti presentati, 51 sono stati ammessi alla fase di negoziazione. Sono stati 311 i soggetti coinvolti di cui 201 imprese e 110 organismi di ricerca, che presentavano un valore pari a 316 milioni di euro.

“La nostra scelta – ha precisato Del Gobbo – è dettata da due ragioni precise. Innanzitutto la vasta adesione che imprese, centri di ricerca e università hanno accordato a questa misura, capace di attrarre 91 progetti a contenuto altamente innovativo. Non vanno dimenticate, poi, le tante sollecitazioni arrivate nelle scorse settimane da parte del mondo imprenditoriale. Viste le opportunità offerte dagli Accordi, il nostro tessuto produttivo ci ha rivolto un chiaro invito ad investire maggiori risorse su questa misura”.

Vengono così messi a disposizione ulteriori 66,7 milioni di euro che permette di procedere allo scorrimento della graduatoria approvata lo scorso febbraio.
“Diamo ossigeno e spazio ad altre grandi opportunità di sviluppo e di maggior benessere -ha concluso l’assessore- non solo a favore delle nostre imprese ma per tutti i cittadini. Far crescere l’innovazione vuol dire far crescere tutta la Lombardia”.

luca del gobbo

Ecco l’elenco dei 32 progetti finanziati con i 106,7 milioni di euro stanziati su proposta dell’assessore regionale all’Università, Ricerca e Open innovation nell’ambito degli Accordi per la ricerca. È indicata anche la provincia di appartenenza.

Integrazione di prodotto e processo per la realizzazione di motori elettrici per veicoli stradali, realizzato da: Freni Brembo – Spa o anche più brevemente ‘Brembo Spa’ (Bergamo)

Sviluppo tecnologico per la produzione distribuita a livello globale di pannelli solari economici e ad alta efficienza realizzato da: One Sun Italy S.R.L. (Milano)

TEcnologie INnovative per i VEicoli Intelligenti realizzato da: Stmicroelectronics S.R.L. (Monza e Brianza)

Network REgionAle per lo sviluppo di metodi diagnostici in risposta rapida a epidemie emergenti e bioemergenze realizzato da: Dia.Pro Diagnostic Bioprobes S.R.L. (Milano)

Metal AdditivE for LOmbardy realizzato da: TENOVA S.P.A. (Varese)

Total Efficiency 4.0 realizzato da: Pirelli Tyre SPA (Milano)

Economia Circolare: Fertilizzanti rinnovabili da rifiuti organici realizzato da: Agromatrici S.R.L. (Pavia)

Sviluppo di nuove molecole candidate alla cura di HBV realizzato da: Promidis SRL (Milano)

Piattaforma tecnologica per lo sviluppo di sonde innovative in ambito biomedicale realizzato da: Sidam S.R.L. (Milano)

ITF-Becker: nuovo approccio terapeutico alla distrofia muscolare di Becker (DMB) realizzato da: ITALFARMACO S.P.A. (Milano)

Fluidica intelligente per il Life Science realizzato da: FLUID-O-TECH S.R.L. (Milano)

Monitoraggio e stimolazione della corteccia cerebrale applicabile alla diagnosi, cura e supporto riabilitativo in pazienti affetti da malattie del sistema nervoso gravemente invalidanti la motricità volontaria: Un dispositivo realizzato con elettrodi ad altissima conformabilità realizzato da: Wise S.R.L. (Milano)

Studio e messa punto di nuovi prodotti pro- e prebiotici per la prevenzione ed il trattamento di patologie infiammatorie quali la sindrome del colon irritabile e la dermatite atopica realizzato da: Sanofi S.P.A. (Milano)

Italian + innovative + intelligent + impacting Gas Absorption heat Pump realizzato da: Ariston Thermo Innovative Technologies S.R.L. (Milano)

Sistema Integrato Domiciliare e Riabilitazione Assistita al Benessere realizzato da: Vitalaire Italia SPA (Milano)

Smart solutions for Cyber-Physical Production systems realizzato da: COSBERG S.P.A. (Bergamo)

Sviluppo di un saggio per la diagnosi precoce di artriti infiammatorie croniche sieronegative realizzato da: Technogenetics S.R.L. (Lodi)

Smart Grid: Banco EnergETICO realizzato da: A2A calore & servizi S.R.L. (Brescia)

Advanced Cosmetic Manufacturing realizzato da: REI – Reindustria Innovazione società cons.r.l. (Cremona)

Piattaforma per l’identificazione di Target di rilavanza farmacologica per il trattamento di Patologie del sistema nervoso e oncologiche ad elevato bisogno di cure realizzato da: DOMPE’ FARMACEUTICI – S.P.A. (Milano)

Green Match – Ricerca, Sviluppo e Innovazione per vincere la sfida della sostenibilità’ nella filiera tessile realizzato da: Framis Italia S.P.A. (Milano)

SteelPro 4.0 – Sviluppo di acciai speciali attraverso innovazioni nella realizzazione del processo di fabbricazione, caratterizzazione dei materiali e controllo integrato dell’intera filiera produttiva realizzato da: Acciaierie di Calvisano S.P.A. (Brescia)

Value Added Innovative Protocols For Catalytic Transformations realizzato da: Flamma Innovation S.R.L. (Bergamo)

Supermodificanti per asfalti da realizzarsi con innovativo sistema produttivo ad alta efficienza e sostenibilità, mediante l’impiego di plastiche provenienti da rifiuti industriali e da raccolte differenziate e attualmente destinate al termovalorizzatore, additivati con materiali a base grafenica, per la realizzazione di strade ecologiche, durature e riciclabili all’infinito, realizzato da Iterchimica S.R.L. (Bergamo)

PerFORM WATER 2030 – Platform for Integrated Operation Research and Management of Public Water towards 2030 realizzato da CAP holding S.P.A. (Milano)

Food Social Sensor network, realizzato da: TSP-tecnologie e servizi professionali S.R.L. (Milano)

MOBARTECH: una piattaforma mobile tecnologica, interattiva e partecipata per lo studio, la conservazione e la valorizzazione di beni storico-artistici realizzato da: Arteria S.R.L. (Milano)

Hot&Cold: tecnologie innovative per un consumo sicuro dei cibi in ambito domestico realizzato da Whirlpool Europe S.R.L. (Milano)

Nuovi sistemi biotecnologici iPSC per lo sviluppo farmaceutico nel settore delle malattie neurodegenerative realizzato da Axxam S.P.A. (Milano)

Nuovo processo produttivo ad alta efficienza, basato su processi innovativi (Fabbrica 4.0), finalizzato alla realizzazione di elettrodomestici intelligenti in grado di comunicare in modo bidirezionale, sia verso l’utilizzatore che verso la fabbrica, realizzato da Candy Hoover group S.R.L. (Monza e Brianza)

Sviluppo di una Piattaforma High-throughput di fEnotipizzazione per il compaRto Agroindustriale realizzato da Sole e Rugiada società agricola consortile per azioni in sigla Sole e Rugiada S.A.C.P.A. (Bergamo)

FOODTECH – Prodotti innovativi in campo zootecnico realizzato da Prophos chemicals societaà a responsabilità limitata (Cremona).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.