BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tentato furto di rame dall’illuminazione pubblica: messi in fuga dai carabinieri

Grazie a una provvidenziale segnalazione al 112 i carabinieri di Fara Gera d'Adda sono riusciti a sventare un furto di cavi di rame posti all'interno dei pozzetti di contenimento.

Nella notte tra martedì e mercoledì i Carabinieri della Stazione di Fara Gera d’Adda hanno sventato un probabile furto di cavi in rame in via dell’Artigianato a Pontirolo Nuovo.

Ignoti, infatti, avevano già tranciato diversi cavi dell’illuminazione pubblica posti all’interno dei pozzetti di contenimento, con l’obiettivo poi di portarli via. Una segnalazione al “112” ha però determinato l’immediato intervento di una pattuglia dei Carabinieri, ed in particolare del Comando di Fara Gera d’Adda, mettendo così in fuga i malfattori che hanno abbandonato il tentativo di furto.

Gli investigatori dell’Arma sono ora sulle tracce degli autori del gesto, interrotto grazie all’indispensabile collaborazione con la cittadinanza che, allertando i Carabinieri tramite il numero di “Pronto Intervento”, hanno ancora una volta messo in atto, in concreto, il cosiddetto concetto di “sicurezza partecipata”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.