BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il prefetto consegna le medaglie a partigiani, combattenti e deportati

La consegna nel pomeriggio di giovedì 27 aprile da parte del prefetto di Bergamo Tiziana Giovanna Costantino

Nel pomeriggio di giovedì 27 aprile, alle 16, in occasione della ricorrenza del 72° Anniversario della Liberazione d’Italia, il Prefetto di Bergamo, Tiziana Giovanna Costantino – con i Sindaci dei Comuni degli insigniti, alla presenza delle Autorità civili e militari della provincia – consegnerà nel Palazzo del Governo le “Medaglie di Liberazione”, concesse dal Ministero della Difesa ai partigiani, agli ex internati nei lager nazisti ed ai combattenti inquadrati nei reparti regolari delle Forze Armate, ancora in vita alla data del 25 aprile 2015.

Alla cerimonia seguirà, alle 16,30, la consegna la Medaglia d’Onore, concessa ai cittadini, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra, ancora in vita alla data odierna.

Questi i nomi degli insigniti residenti in provincia di Bergamo:

Medaglia di Liberazione

Filippo Fiorenza,

Martino Gabanelli,

Giosuè Manzoni,

Giacomo Milesi,

Saladino Nembrini,

Demetrio Pierino Olivieri,

Ambrogio Persico,

Alessandro Rossi,

Eugenio Rossi

Medaglia d’Onore

Angelo Colombi,

Domenico Della Torre,

Giulio Cavagnis,

Carlo Moretti,

Saladino Nembrini,

Alessandro Rossi,

Mario Adelio Bighi,

Felice Camillo Galizzi,

Giosue’ Manzoni,

Giacomo Milesi,

Domenico Morali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.