BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Uisp Bergamo

Informazione Pubblicitaria

Uisp Bergamo, a Stezzano tutti in sella per la pedalata ecologica

Circa 50 gli sportivi di ogni età presenti per la terza edizione della "Pedalata ecologica", organizzata dalla società Pedale stezzanese assieme al Moto Club Bonate.

Una grande mattinata all’insegna delle due ruote e dell’ecologia. Si è rivelata un successo, nonostante il “ponte”, la terza edizione delle pedalata ecologica organizzata domenica dal Pedale Stezzanese, e che ha visto una cinquantina di sportivi di ogni età attraversare il paese alle porte di Bergamo alla scoperta dell’ambiente storico costruito dall’uomo dentro e fuori Stezzano.

Nessuna gara, ma tanta voglia di divertirsi e stare insieme, con il gruppone – guidato dai bolidi del Moto Club Bonate, che si sono messi a disposizione come servizio scorta – che è poi arrivato alla casa di riposo stezzanese, per un momento di festa e di ristoro insieme agli ospiti della struttura: “L’obiettivo è quello di dare un segnale di empatia a queste persone, portando un po’ di allegria – ha detto al microfono Alfredo Teocchi del Pedale Stezzanese, affiancato dal presidente della società, Domenico Ferrari -. Ma non solo: abbiamo pensato anche a qualcosa di concreto, un piccolo contributo a favore della casa di riposo”. Così un assegno è stato consegnato ai referenti della struttura, a dimostrazione di come l’impegno del Pedale Stezzanese vada da sempre ben oltre i semplici confini sportivi: solidarietà, educazione e impegno ambientale sono infatti i valori portanti di questa straordinaria società.

Dopo il ristoro, i ciclisti hanno concluso la loro pedalata nella piazza principale del paese: lì, dopo il saluto del presidente della Uisp Bergamo, Milvo Ferrandi, e dell’assessore allo Sport del Comune di Stezzano, Michela Regonesi, via libera alle premiazioni, con la coppa principale che è stata consegnata allo Sci Club Stezzano per il gruppo più numeroso. Tra gli altri riconoscimenti, anche quelli a favore delle famiglie Fagnini e Teoldi, giunte al gran completo all’appuntamento, e agli amici del Grest Barbera, altra associazione legata alla Uisp di Bergamo: appuntamento all’anno prossimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.