Quantcast
Pane e marmellata ai piccoli corridori: mamme multate e Lallio si mobilita - BergamoNews
Il caso

Pane e marmellata ai piccoli corridori: mamme multate e Lallio si mobilita

La solidarietà del paese all'associazione dopo la contravvenzione per aver preparato la merenda al termine della camminata

Una multa di oltre mille euro (1.032 per la precisione): l’hanno ricevuta le mamme di A.ge, l’Associazione genitori di Lallio. Motivo? Hanno infranto  le norme in materia di somministrazione di cibi e bevande durante una camminata non competitiva.

Già perché nel corso della  A.ge Funny run dello scorso settembre, per rispondere il più rapidamente possibile alle richieste dei bambini in coda per la merenda, le mamme si son date da fare spalmare la marmellata sulle fette biscottate. Ma per la legge lo può fare solamente la persona incaricata, cioè il gestore del chiosco del parco dei Gelsi, luogo di partenza e d’arrivo dell’evento.

L’attivita delle mamme era stata notata dal consigliere comunale Giacomo Lodovici, della lista civica “un Paese in comune Lai-Lallio” che ha chiesto una verifica sulla regolarità delle procedure adottate. La multa è arrivata in seguito all’indagine amministrativa.

Amarezza e una certa sorpresa da parte dell’associazione che non critica comunque le decisioni di sanzionare un comportamento non regolare. Intanto però l’A.ge sta ricevendo solidarietà da tanti: numerose persone si sono mobilitate e hanno contattato l’associazione chiedendo il conto corrente dove poter effettuare delle donazioni e aiutare a pagare la sanzione.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI