Quantcast
Maxi furto di rame a Fara: autore scovato grazie al dna di una sigaretta - BergamoNews
Bassa

Maxi furto di rame a Fara: autore scovato grazie al dna di una sigaretta

Si trattò di un furto ingente di cavi in rame quantificabile in circa 50mila euro. I militari dell’Arma in sede di sopralluogo ritrovarono diverse tracce e reperti vari (mozziconi di sigarette e guanti utilizzati per tale condotta predatoria) che, dopo essere stati raccolti in maniera certosina, sono stati poi trasmessi al RIS di Parma per individuare il profilo genetico

A circa un anno dall’ingente furto di cavi in rame all’interno di un’azienda di Pontirolo Nuovo, i carabinieri della Stazione di Fara Gera d’Adda, con il supporto delle indagini di polizia scientifica del RIS di Parma, hanno individuato e denunciato a piede libero per furto aggravato un rumeno 25enne, in Italia senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine.

Si trattò di un furto ingente di cavi in rame quantificabile in circa 50mila euro. Dopo l’asportazione di numerosi cavi elettrici da tale azienda operante nel settore industriale, i militari dell’Arma in sede di sopralluogo ritrovarono diverse tracce e reperti vari (mozziconi di sigarette e guanti utilizzati per tale condotta predatoria) che, dopo essere stati raccolti in maniera certosina, sono stati poi trasmessi al RIS di Parma per individuare così l’eventuale profilo genetico.

Oltre a tutto ciò, gli investigatori dell’Arma hanno altresì ricostruito i movimenti del giovane rumeno, acquisendo così inequivocabili riscontri investigativi perfettamente compatibili tra l’altro con il risultato positivo del DNA. La posizione del rumeno è ora al vaglio della Magistratura Bergamasca.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI