Quantcast
Con la moglie cassiera al supermercato, paga 13 euro una spesa da 270: scoperto - BergamoNews
A romano

Con la moglie cassiera al supermercato, paga 13 euro una spesa da 270: scoperto

La merce è stata recuperata e restituita al supermercato, mentre per i due coniugi, qualora la proprietà decidesse di sporgere denuncia, scatterà il deferimento in stato di libertà

La moglie alle casse e lui passa con il carrello pagando solo una parte della spesa. E’ successo a Romano di Lombardia, dove un 45enne italiano, approfittando della moglie impiegata come cassiera in un supermercato della zona, ha riempito il carrello di beni per un valore di 270 euro pagando poco più di 13 euro.

Accortosi di quanto accaduto il responsabile del punto vendita ha chiamato i carabinieri che intervenuti hanno constatato che in effetti l’uomo con la complicità della moglie aveva sottratto beni per un valore ben superiore a quanto riportato nello scontrino.

La merce è stata recuperata e restituita al supermercato, mentre per i due coniugi, qualora la proprietà decidesse di sporgere denuncia, scatterà il deferimento in stato di libertà.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI