Quantcast
Festival pianistico sulle orme di Beethoven e Napoleone, 60 appuntamenti in meno di 45 giorni - BergamoNews
54ª edizione

Festival pianistico sulle orme di Beethoven e Napoleone, 60 appuntamenti in meno di 45 giorni

Il tema scelto dal direttore artistico Pier Carlo Orizio, "Beethoven e Napoleone. La musica tra ideali e potere" e il valore artistico dei concerti annunciati hanno suscitato il plauso anche di critica e autorità

Grande lo sforzo organizzativo alla base del 54° Festival pianistico internazionale Brescia Bergamo che si presenta al via della stagione con quasi 60 avvenimenti in meno di 45 giorni che vedranno protagonisti assoluti il Teatro Grande di Brescia e il Teatro Donizetti di Bergamo dal 29 aprile al 9 giugno.

“Sono particolarmente orgoglioso del cartellone che abbiamo costruito”, ha dichiarato il direttore artistico Pier Carlo Orizio alla presentazione ufficiale del programma definitivo. “Oltre ai consueti prestigiosi concerti, ha aggiunto, proponiamo numerosi eventi e progetti che chiamare collaterali è riduttivo perché non rende giustizia alla loro qualità”.

Il tema scelto dal direttore artistico Pier Carlo Orizio, “Beethoven e Napoleone. La musica tra ideali e potere” e il valore artistico dei concerti annunciati hanno suscitato il plauso anche di critica e autorità.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI