BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

My info city entra nelle scuole: Aesys al Paleocapa foto

Mirko Pizzaballa, classe '92, ha seguito la lezione tenutasi all'Istituto Itis Paleocapa per conoscere le funzionalità della nuova app dell'azienda Aesys di Seriate.

Più informazioni su

L’azienda Aesys con sede a Seriate (http://www.aesys.com/it/ ), fondata nel 1977 è un pioniere nell’industria dei display a LED, ha 5 filiali sparse in tutto il mondo: Brasile, Germania, India, Spagna e Stati Uniti.

La società collabora da oltre 20 anni con l’Itis Paleocapa: la sede di Seriate, è composta da circa 300 operai di cui 1/3 (un centinaio di persone) sono ex studenti della scuola che hanno trovato lavoro grazie ai colloqui e agli stage scolastici.
Grazie alla collaborazione con l’azienda Aesys, l’istituto ha installato il giorno 24 febbraio un nuovo pannello informativo a un prezzo agevolato; tutto il processo costruttivo del pannello è stato seguito da 8 ragazzi così da avere uno stretto legame tra Scuola-lavoro.

Durante la mattinata di venerdì 3 marzo, le classi 4° ( indirizzo meccanico, elettronico e informatico) dell’Itis Paleocapa hanno partecipato a una lezione per imparare a controllare da remoto la funzionalità del pannello.
Gli studenti possono segnalare le notizie sulla web app my info city ( https://www.myinfo.city/?lang=it ) dopo l’analisi di un insegnante incaricato della gestione, la notizia viene caricata e diventa visibile a tutti; il tutto è gestito tramite una cloud fruibile 24/24 grazie a vari provider sparsi nel mondo.

Alla fine della lezione è stato fatto un breve test dove i ragazzi si sono messi alla prova sulle nuove conoscenze appena apprese, superando positivamente il test.

“I ragazzi hanno reagito con interesse e positività -conclude il dirigente scolastico Imerio Chiappa- la cosa più interessante è ragionare su come usare al meglio questo nuovo strumento costruito con 8 ragazzi coinvolti in prima persona.”

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.