BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aperipiatti, polpettone e uova crude: il triste epilogo di Masterchef 6

A un passo dalla semifinale, si delinea la formazione dei super-tre: e, nel rispetto dei più classici dei copioni a cui siamo stati abituati, spuntano il mite, l’aggressivo e l’antipatico

Più informazioni su

A una sola puntata dalla finale, la Mistery Box si apre in un’atmosfera simil-famiglia Bradford in cui gli autori organizzano false improvvisate a casa dei parenti dei concorrenti rimasti in gara – che manco a “C’è posta per te” – gli svaligiano i frigoriferi, e durante la quale scopriamo che a Cristina manca il marito, a Gloria la figlia, a Valerio il fratello. E a Margherita… il cane!
Per l’Invention Test ci trasferiamo da Masterchef ad “Affari Tuoi” dove Margherita si diverte a tirare pacchi a destra e a manca in cui scrive bigliettini anonimi e scarabocchia disegnini sconci e ai compagni rimasti in gara.

La prova in esterna inizia ai tavoli del tristellato spagnolo Quique Dacosta in cui Carlo Cracco porta a cena una Margherita che – per l’occasione – calza tacco 25 e si allena segretamente a parlare spagnolo, mettendo una “S” alla fine di ogni parola, esercitandosi su frasi, del tipo: “Ma quantos seis bonos, Chefs!”.

Durante il Pressure Test lo Chef Cracco ci insegna che per realizzare l’omelette perfetta, è sufficiente saper fare il gesto dell’ombrello e nei titoli di coda realizziamo che nella prossima puntata ci sarà Matias Perdomo quindi, ci importa il giusto chi vincerà! Avete capito Donne?!? Arriva Matias Perdomo!

CRISTINA: Definisce Gloria e Margherita come “le cugine che vedi solo a natale e che ti stanno sulle palle”; durante la sua assenza, il frigo del marito si rivela essere il padiglione del precotto, ma lei se ne frega e prosegue la sua volata: tratta il cuore da vera professionista e per questo ha tutto il mio rispetto, ma non quello dei vegani! Quique Dacosta la incorona come la migliore, è la prima ad accedere alla finale e basta: non c’è altro da aggiungere. VOTO: 10

GLORIA: In occasione della Mistery Box scopriamo che il fidanzato, per festeggiare la sua assenza in periodo di registrazioni, ha riempito il frigo modello Happy Hour e “rutto libero”. Battezza il suo piatto “Aperipiatto”, facendoci rimpiangere termini forbiti come “Trombamico!”. L’amica Margherita le “regala” le lumache e lei medita – in nome dell’amicizia – se darle fuoco o scioglierla nell’acido. Si salva al pressure test cucinando la sua specialità: le uova! E accantonando meriti o talenti, la portiamo in semifinale, come previsto sin dai casting. VOTO: 5

MARGHERITA: Le scappa la lacrimuccia quando legge le date di scadenza sugli avanzi nel frigo di sua sorella e grazie a lei Masterchef raggiunge livelli gourmet mai visti con… IL POLPETTONE! Vince la Mistery Box e poi va di doppietta trionfando anche nell’Invention Test. Si zerbina definitivamente nei confronti di Gloria e le parte un comprensibile orgasmo quando si aggiudica la cena a base di patatine con quel bonazzo di Cracco. E dopo questa, se ne può anche fottere del titolo di Masterchef e infatti, si fa eliminare. Tanto lei, ha cenato con Cracco! VOTO: 8

VALERIO: La Tata Filomena gli insegna a preparare i fiori di zucca ripieni ma evidentemente non il piccione che massacra in maniera indegna e abbina al peperone!!! Prosegue senza particolari meriti ma – giustamente – è il secondo ad accedere alla semifinale. VOTO: 8

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.