Quantcast
Accoppiata targata "Bergamo": Lanfranchi e Boffelli settimi ai mondiali di sci alpinismo - BergamoNews
Ad alpago

Accoppiata targata “Bergamo”: Lanfranchi e Boffelli settimi ai mondiali di sci alpinismo

La prova ha preso il via alle 9.10 e i due sciatori orobici, che hanno corso in coppia, l’hanno portata a termine in 2 ore e 28 minuti con un totale di 2150 metri di dislivello

Fine settimana con i fiocchi e ricco di soddisfazioni per gli atleti bergamaschi: Pietro Lanfranchi e William Boffelli festeggiano la settima posizione conquistata ai mondiali di sci alpinismo ad Alpago domenica 26 febbraio.

La prova ha preso il via alle 9.10 e i due sciatori orobici, che hanno corso in coppia, l’hanno portata a termine in 2 ore e 28 minuti con un totale di 2150 metri di dislivello. Un’accoppiata targata “Bergamo”: Lanfranchi, classe 1978, è originario di Casnigo – in val Seriana – mentre Boffelli, classe 1993, proviene da Roncobello della Valle Brembana.

L’atleta di Casnigo è molto soddisfatto per questo piazzamento: “Correre ad un mondiale è sempre motivo di orgoglio, anche solo per il fatto di essere stato convocato; la nostra settima posizione è la ciliegina sulla torta. Raggiungere questo traguardo gareggiando in una coppia totalmente bergamasca è ancora più bello. Poteva andare anche meglio: a metà gara abbiamo avuto qualche problema tecnico che ci ha un po’ rallentati; altrimenti avremmo potuto giocarcela anche con la quarta, quinta e sesta squadra”.

Lanfranchi tornerà in pista il 4 e il 5 marzo in vista del Campionato italiano: la gara si chiama “Lagorai Cima d’Asta” e si disputerà in Valle del Tesino.

(Foto di Luca Paganoni)

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI