BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Settimana tipicamente primaverile: tra veloci piogge e giornate splendide previsioni

Più informazioni su

Sul territorio lombardo è attesa una settimana molto variabile, tipicamente primaverile. Lunedì avvio soleggiato, poi rapido peggioramento entro sera con prime deboli precipitazioni su Alpi, Prealpi e settori occidentali. Martedì giornata di maltempo anche intenso su Alpi e Prealpi, precipitazioni invece molto deboli sulle pianure, o anche assenti su quelle orientali. Possibilità anche di qualche acquazzone temporalesco in serata, in veloce transito da Ovest a Est sulle zone pedemontane e prealpine. Mercoledì rapido miglioramento, con giornata splendida: cieli sereni e limpidi ovunque. Il bel tempo sarà presente anche giovedì, con temperature in genere sui 14-16°C: ad annunciarlo sono i meteorologi di 3bmeteo.com.

Sull’Europa tornano in grande stile le perturbazioni atlantiche, con via vai di fronti pilotati da una sequenza di vasti vortici freddi, in movimento da Canada e Islanda verso Isole Britanniche e Scandinavia. Pioggia, forte vento, neve a quote basse interesseranno il Centronord Europa. Una di queste perturbazioni raggiungerà anche l’Italia entro martedì.

INIZIA A PEGGIORARE LUNEDI’  – Nubi in aumento tra Liguria e alta Toscana con qualche piovasco, in estensione a fine giornata a resto del Nord specie Alpi, Prealpi. Residua variabilità al Sud ma migliora.

MARTEDI’ PERTURBAZIONE IN TRANSITO – Piogge e rovesci anche a sfondo temporalesco al Nord e alta Toscana, specie su Alpi, Prealpi, pedemontane, Friuli Venezia Giulia, Levante Ligure; poco o nulla sul resto del Nord. Neve sulle Alpi oltre 1000-1500m. Entro fine giornata qualche pioggia anche su restante Toscana, Umbria, Lazio, Campania. Sole prevalente su adriatiche e Sud. Venti tesi o forti tra Sud, Libeccio e Ponente.

MERCOLEDI’ – Qualche veloce rovescio al Centrosud ma migliora rapidamente; bel tempo al Nord salvo peggioramento sulla Valle d’Aosta. Calo termico, venti in rotazione da Ovest-Nordovest.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.