Informazione Pubblicitaria

Ortofrutta

Ortofrutta

Poveri di calorie e ricchi di virtù: al mercato è tempo di broccoletti

I broccoletti sono il prodotto del momento al mercato ortofrutticolo dove, dopo i prezzi eccezionali rilevati durante le scorse settimane, le quotazioni sono rientrate quasi tutte nella normalità.

Sono i broccoletti il prodotto della settimana al mercato ortofrutticolo bergamasco. Insieme ai cavolfiori bianchi, sono disponibili con origine nazionale in quantità più che sufficienti senza che ci sia bisogno di rivolgersi al prodotto estero per cercar di calmierare i prezzi.

Ricchi di proprietà benefiche per la salute e il benessere dell’organismo, contengono pochissime calorie e per questo vengono spesso consumati in caso di dieta. Inoltre, hanno un elevato potere nutrizionale, grazie all’abbondante contenuto di fibre e sali minerali, soprattutto ferro, fosforo, magnesio, potassio e calcio. Non mancano, poi, di vitamine, in particolare la A, la B1, la B2 e la C.

Ai broccoletti vengono associate funzioni antianemiche, emollienti, diuretiche, cicatrizzanti, depurative e vermifughe, sono indicati nei casi di stitichezza cronica, riducono il rischio di cataratta e, come tutte le verdure, combattono la ritenzione idrica.

Ma non è tutto: grazie alla presenza di sostanze antiossidanti, aiuterebbero contro affezioni polmonari e asma, favorirebbero il benessere cardiovascolare, concorrendo a prevenire l’insorgenza di ictus e infarto, ma anche proteggendo le arterie dalle placche responsabili dell’arteriosclerosi. Secondo alcune ricerche, contribuirebbero a prevenire la crescita di cellule cancerogene, divenendo alleati nella prevenzione di varie forme di tumore, in particolare al colon, al pancreas, all’esofago, allo stomaco, all’utero, alla gola, al seno e ai polmoni.

In cucina, vengono consumati lessati o al vapore per esaltarne al massimo il gusto. Forse l’unico elemento negativo insito in questi ortaggi è lo sgradevole odore emanato durante la cottura, dovuto allo zolfo in essi contenuto in discreta quantità. È possibile evitarne l’odore spremendo un limone nell’acqua di cottura. La preparazione a vapore è quella che più delle altre esalta il sapore dei broccoletti e ne preserva inalterate tutte le proprietà salutari e nutritive. Nella loro scelta è utile verificare che le infiorescenze devono essere compatte, sode, di colore intenso, senza presentare ammaccature, parti ingiallite o cime fiorite. Le foglie devono essere consistenti e fragili al tatto, carnose e rompersi con suono secco. Pulirli è semplice: basta eliminare le foglie e staccare le cime dal torsolo e lavarli accuratamente sotto l’acqua corrente.

Dando uno sguardo più in generale al mercato ortofrutticolo, come preannunciato, la stagione dell’arance varietà Tarocco con origine siciliane probabilmente volgerà al termine prima del dovuto, complici il brusco e violento irrigidimento delle temperature delle scorse settimane accusato anche dagli agrumeti dell’Isola. Alcune aziende hanno già chiuso la stagione, mentre chi ancora ha del prodotto cerca una maggior remunerazione soprattutto sulle pezzature medio piccole, quelle più idonee per la spremitura, mentre le quotazioni delle pezzature più grandi, di per sè già più alte, per ora non accusano aumenti.

Le vendite di mandarini tardivi siciliani appaiono sottotono, ma la disponibilità di prodotto non è moltissima e per questo le quotazioni risultano stabili e nella media superiori a quelle registrate l’anno precedente.

Non entusiasma nemmeno la richiesta di mandaranci per i quali, attualmente l’offerta è esclusiva della merce spagnola: le caratteristiche organolettiche troppo differenti rispetto a quello del prodotto nazionale non riscuotono successo.

Sono stabili le quotazioni del kiwi nazionale. La qualità è ottima e, oltre alla varietà con polpa verde “hayward” che rappresenta la maggioranza del prodotto offerto, per la clientela particolarmente esigente è disponibile anche la varietà “gold” con polpa gialla e grado zuccherino superiore.

Dopo i prezzi eccezionali rilevati durante le scorse settimane, sembra essere rientrato tutto entro la normalità sia per le quantità disponibili sia per le quotazioni di buona parte dei prodotti per i quali si erano rilevati considerevoli rincari.

Per cicoria catalogna, cicoria cimata e cima di rapa la qualità e le quotazioni sono molto varie. Sul mercato è ancora disponibile raccolto con evidenti danni da gelo, offerto a prezzi decisamente inferiori rispetto a quelli del prodotto indenne da problemi. Intanto, crescono nuovamente le quotazioni dei fagiolini tipo Boby, reperibili per ora con origine esclusivamente nordafricana e il prezzo è frutto di un equilibro domanda offerta attualmente sfavorevole.

Rimangono sopra la media stagionale degli ultimi anni le quotazioni di finocchi e lattuga Gentile e Cappuccio, mentre risultano in evidente flessione quelle di melanzane siciliane e peperoni spagnoli. Per questi ultimi, oltre alla diminuzione di prezzo, si evidenzia un allineamento del valore di mercato tra le quotazioni del peperone giallo e quello rosso. Per concludere, si registrano ribassi anche per gli spinaci, disponibili anche con provenienza bergamasca, e per le zucchine.

LA RICETTA
Broccoli Verdi gratinati con acciughe

BROCCOLI VERDI

INGREDIENTI per 4 persone:

2 mazzi di broccoli verdi

besciamella qb

parmigiano grattugiato qb

sale qb

pepe qb

4 acciughe sott’olio

PROCEDIMENTO

Lavate e tagliate con cura i broccoletti, bolliteli o cucinateli al vapore.

BROCCOLI VERDI

Una volta cotti travasateli in una pirofila da forno, copriteli con besciamella, abbondante parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, una spolverata di pepe ed infine aggiungete le acciughe sminuzzate.

BROCCOLI VERDI

Infornate a 220 gradi per circa 20 minuti, fino a quando i broccoletti saranno ben gratinati.

BROCCOLI VERDI

Serviteli caldi…e se avrete esagerato con le porzioni non preoccupatevi…saranno buonissimi anche il giorno dopo riscaldati!

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI