Quantcast
Furti alle case Aler, i ladri dimenticano cellulare - BergamoNews
Bergamo

Furti alle case Aler, i ladri dimenticano cellulare

L'allarme corre come un tam tam negli appartamenti delle case Aler di via Moroni. Al civico 317 martedì mattina, tra le 7.30 e le 9.30 una donna ha subito un furto nella propria abitazione.

L’allarme corre come un tam tam negli appartamenti delle case Aler di via Moroni. Al civico 317 martedì mattina, tra le 7.30 e le 9.30 una donna ha subito un furto nella propria abitazione.

I ladri sono saliti al terzo piano, hanno scassinato la porta blindata, sono entrati e hanno messo a soqquadro le due camere da letto rubando oggetti di valore. Anche se i ladri hanno perso il proprio cellulare che è stato consegnato agli agenti della Polizia che sono giunti sul posto dopo l’allarme della donna derubata. Nella stessa mattina anche altri condomini hanno dato l’allarme di tentati furti, sopratutto di persone anziane.

“Abbiamo già avvisato Aler perché intervenga – afferma Laura Cappella, una residente – anche se Aler Bergamo, grazie all’intervento del presidente Luigi Mendolicchio, ha già provveduto ad installare un sistema di telecamere che sono un deterrente per i banditi o malintenzionati”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI