• Abbonati
Valbrembana

Brembo Ski: gruppo di creditori pronto a rinunciare ai propri soldi per salvare il turismo

Udienza in Tribunale a Bergamo, giovedì mattina, sulla situazione economica di Brembo Ski, la società che gestisce gli impianti dei Comuni di Foppolo, Carona e Valleve, rappresentata e seguita dello studio R&P Legal

Udienza in Tribunale a Bergamo, giovedì mattina, sulla situazione economica della società Brembo Super Ski che gestisce gli impianti di risalita dei Comuni di Foppolo, Carona e Valleve, rappresentata e seguita  dello studio R&P Legal, in particolare con gli avvocati Sara Colli ed Enrico Felli.

Gli avvocati presenteranno istanza di fallimento in proprio (cioè presentata dalla stessa società) con la richiesta di esercizio provvisorio per consentire la continuazione dell’attività, almeno fino al termine della stagione sciistica (leggi).

Negli ultimi giorni si sono peraltro verificate alcune importanti manifestazioni di solidarietà nei confronti della Brembo Ski da parte di alcuni creditori che si sono detti disponibili a rinunciare ai loro crediti pur di salvare la società dal fallimento. Si tratta di creditori che rappresentano di fatto un chiaro interesse a salvare la situazione degli impianti sciistici e del turismo della Valbrembana, creditori verso cui Brembo Ski ha debiti di importi significativi.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI