Bergamo

Liceo Sarpi, studenti al freddo: in classe con coperte e sciarpe

Dopo i casi dei giorni scorsi con diversi istituti scolastici alle prese con le temperature rigide e i guasti agli impianti di riscaldamento, è arrivata in relazione la lettera di una giovane studentessa del Sarpi

Anche gli studenti del Liceo Sarpi al freddo. Dopo i casi dei giorni scorsi con diversi istituti scolastici alle prese con le temperature rigide e i guasti agli impianti di riscaldamento, è arrivata in relazione la lettera di una giovane studentessa del Sarpi che parla della situazione in classe:

“Ciao, scusate il disturbo, parlo a nome dei ragazzi della 1ªG del liceo classico Sarpi e vorremmo farci sentire per le condizioni pietose di riscaldamento in cui versa la succursale del seminarino dove proprio non si riesce a stare con questo freddo a causa della presenza nella classe di un solo termosifone (se così lo si può chiamare) elettrico che non scalda.

Il preside tuttavia ha respinto velocemente le nostre lamentele. Vi allego la foto che mostra come siamo obbligati a stare in classe per sopravvivere a queste giornate gelide: cappello, sciarpe, guanti e coperte. Spero che riusciate ad accogliere questo appello e a trasmetterlo, grazie in anticipo”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI