Quantcast
Super Gomez, poi Conti e Freuler: una sontuosa Atalanta strapazza il Chievo e continua a volare - BergamoNews
4-1 al bentegodi

Super Gomez, poi Conti e Freuler: una sontuosa Atalanta strapazza il Chievo e continua a volare

Super Gomez, poi Conti e Freuler: una sontuosa Atalanta strapazza il Chievo e continua a volare.

Sontuosa, cinica, spettacolare.

È l’Atalanta di Gasperini che apre il 2017 con una vittoria letteralmente fantastica, un 4-1 al Bentegodi di Verona contro quel Chievo che fino a domenica era considerato una piccola bestia nera dei bergamaschi (battuto una sola volta in trasferta in 11 partite).

I nerazzurri hanno vinto e convinto, dunque, un match che non è mai stato in discussione visto anche il 3-0 con cui si è concluso il primo tempo grazie ai gol di Gomez (doppietta) e Conti.
Nella ripresa lo scatto d’orgoglio dei veronesi con il solito Pellissier, prima del gol di Freuler (assist al bacio di Petagna) che rimette in cassaforte i tre punti per l’Atalanta.

Gli uomini di Gasperini chiudono così il girone d’andata con lo spettacolare bottino di 35 punti. Cosa impensabile a inizio stagione.

Più informazioni
leggi anche
Gasperini
Serie a
Si riparte da Gomez-Petagna: Chievo-Atalanta, segui la diretta tv
Remo Freuler
I numeri
Atalanta, numeri da big: difesa e attacco tra i migliori della serie A, così si va in Europa
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it